domenica , 16 Maggio 2021

DI GIROLAMO (M5S): FORMEZ CERCA IN ABRUZZO LOCALI E SERVIZI PER CONCORSI PUBBLICI

FormezPA ha pubblicato un avviso per individuare sul territorio della Regione Abruzzo locali idonei allo svolgimento di prove preselettive e selettive per concorsi pubblici. Nello stesso avviso, FormezPA richiede anche servizi connessi allo svolgimento delle prove, come la pulizia e l’igiene delle aree concorsuali, a renderlo noto è la Sen.Gabriella Di Girolamo Capogruppo M5S Comm. VIII LL.PP. Trasporti e Comunicazioni.

Gli operatori economici che hanno la disponibilità di immobili con le caratteristiche previste dall’avviso possono manifestare il loro interesse entro le ore 12:00 del giorno 11 febbraio 2021 inviando via PEC i documenti richiesti. Tutti i dettagli per rispondere all’avviso si trovano sul sito internet formez.it.

Il valore stimato dell’appalto è pari ad un massimo di € 745.000,00, oltre Iva. Il servizio avrà durata dalla stipula del contratto fino al 31 dicembre 2021 e si richiede la disponibilità di locali e servizi in diverse finestre temporali, a partire dal periodo 3-25 maggio 2021.

“I Governi a maggioranza Movimento 5 Stelle –commenta la Di Girolamo– hanno posto particolare attenzione al potenziamento dei servizi ai cittadini creando occupazione attraverso nuove assunzioni in diversi settori pubblici, dalla scuola ai ministeri, dalle forze dell’ordine alla Giustizia. Anche la stabilizzazione di lavoratori precari è stato un obiettivo prioritario dei Governi guidati dal Presidente Giuseppe Conte, come nel caso del personale della ricostruzione post sisma o in quello del personale sanitario delle cooperative che le Regioni hanno la possibilità di stabilizzare all’interno delle ASL.
L’avviso di FormezPA per la locazione di locali e di acquisto di servizi rappresenta una ulteriore opportunità anche per gli operatori economici abruzzesi in tempi di pandemia”.

Guarda anche

Contributi alle imprese, la Cna alla Regione: bene, ma ora scelga le priorità

Giudizio positivo sui 10 milioni stanziati ieri: «Vanno utilizzati per le misure di maggiore impatto» PESCARA – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + dieci =