giovedì , 27 Gennaio 2022

Teramo, Teatro Romano: cominciate le operazioni propedeutiche all’abbattimento dei palazzi Adamoli e Salvoni

il sindaco D’Alberto in sopralluogo


Teramo – Dallo scorso 1° Dicembre, si è insediata nel cantiere la ditta che si è aggiudicata l’appalto per i lavori di abbattimento dei palazzi Adamoli e Salvoni, intervento che segna la prima fase del progetto di riqualificazione funzionale del Teatro Romano. 

Sono in corso, in questi giorni, i lavori di svuotamento degli immobili, al termine dei quali comincerà l’abbattimento degli stessi.
Nella seconda metà di dicembre si svolgerà un momento di partecipazione pubblica – nel quale saranno coinvolte istituzioni e associazioni – per illustrare le fasi realizzative dell’intervento atteso da decenni che cambierà il volto e la storia culturale, economica e sociale non solo della città, ma dell’intera provincia e della stessa regione.

Guarda anche

M5S Pescara: il progetto della Nuova Pescara arriva al Governo

Il M5S Pescara, con la deputata Valentina Corneli, coinvolge il Ministro dell’Interno e il Ministro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × tre =