mercoledì , 10 Agosto 2022

A Giulianova raccolta straordinaria per i bambini ucraini

Per preparare l’accoglienza dei 103 bambini ucraini che arriveranno a Giulianova, si è tenuto questa mattina un vertice organizzativo, alla presenza del responsabile della Protezione Civile regionale Mauro Casinghini.


Al termine del confronto, è stata predisposta una raccolta straordinaria di beni di prima necessità destinata ai bambini. Abbigliamento, prodotti per l’igiene personale, farmaci e cancelleria possono essere portati nel centro “I Pioppi”, nel quartiere Annunziata, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14, a partire da domani, giovedì 28 aprile.
Sono richiesti:
1. vestiario nuovo primaverile ed estivo taglie 3/18 anni.
2. scarpe da tennis e ciabatte da esterno nuove misura dal  23 al 44
3. biancheria intima, pigiami, ciabatte da camera nuovi
4. costumi da mare, cappelli, zaini nuovi
5. Prodotti per l’igiene personale (deodoranti, dentifrici, spazzolini, assorbenti)
6. Farmaci: paracetamolo in formulazione orale, ibuprofene, cetirizina, fermenti lattici, integratori, colliri, creme e pomate idratanti, solari, collutori, soluzioni fisiologiche
7. giocattoli, quaderni, colori, penne.

Guarda anche

Infortuni sul lavoro da COVID-19: la CGIL “una vera emergenza sociale”

Dall’inizio 2020 a fine marzo 2022, ben 245.392 infortuni denunciati all’Inail e 853 decessi in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + 20 =