mercoledì , 7 Dicembre 2022

Alla guida con patente revocata e droga, intercettato dalla Polizia Locale di Teramo

Teramo – Nuova efficace operazione della Polizia Locale, che ha intercettato un cittadino alla guida con patente  revocata da 13 anni e con droga. 

Probabilmente accortosi di essere seguito, l’uomo, un quarantenne teramano, aveva pensato  di sfuggire ai controlli predisposti dal Nucleo Operativo Antidegrado della Polizia Locale di Teramo, dileguandosi tra strade di campagna con la propria autovettura. A distanza di poco tempo, però, l’uomo  è stato  bloccato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare. La perquisizione ha così permesso di rinvenire una modica quantità di eroina e materiale per il confezionamento di dosi.

Quindi l’indagine si è estesa all’abitazione, dove gli agenti hanno rinvenuto ulteriore sostanza stupefacente, nello specifico eroina ed hashish, oltre che  denaro contante in banconote da piccolo taglio, due bilancini di precisione, considerevole quantità di sostanze e strumentazione per la preparazione, taglio e confezionamento delle dosi di stupefacente. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e l’uomo, disoccupato e con precedenti specifici, denunciato a piede libero. 

Infine il  veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi e il conducente sanzionato per un importo di 5.000€.

Guarda anche

Colpi d’arma compressa contro i giornalisti di Onda Tv, solidarietà dal SGA

Il Sindacato dei giornalisti abruzzesi esprime solidarietà ai colleghi e all’editore di Onda Tv e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

undici + 5 =

La tua pubblicità su Hg