martedì , 7 Febbraio 2023
A sx Giuseppe Lo Sacco insieme ad Antonio Di Marco

CORDOGLIO  PER LA SCOMPARSA DI GIUSEPPE LO SACCO SINDACO DI BUGNARA

LIRIS, CORDOGLIO PER PREMATURA SCOMPARSA SINDACO BUGNARA

L’AQUILA – “Esprimo il mio profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Giuseppe Lo Stracco, un amico e una persona perbene prima che un ottimo amministratore innamorato della sua Bugnara”.

Così Guido Liris, assessore regionale e senatore, sulla morte del sindaco di Bugnara.

“Generoso, attivo e sempre disponibile, era accogliente e sempre positivo”, ricorda Liris, “le sue chiamate e le sue richieste rivolte all’indirizzo della Regione erano sempre molto garbate, corredate di ringraziamenti e dai toni pacati. Un savoir faire che sicuramente lo renderà indimenticabile”.

L’Associazione I Borghi più Belli d’Italia in Abruzzo e Molise “grave perdita”

«Un grande dolore, un’immensa ferita, un vuoto incolmabile, un segno profondo e indelebile. A nome dell’Associazione I Borghi più Belli d’Italia in Abruzzo e Molise e mio personale, esprimono il più sincero cordoglio per la scomparsa prematura del caro Giuseppe Lo Stracco, Sindaco di Bugnara, un amico fraterno, un uomo buono, generoso, solare e sincero e con un’enorme sensibilità, un amministratore sempre attivo ed entusiasta per il benessere e lo sviluppo del suo paese, che guidava da tre mandati, stimatissimo per la mitezza, l’educazione e la gentilezza che lo hanno sempre contraddistinto.

La sua scomparsa rappresenta una grave perdita per tutti noi e lascia un profondo vuoto nel cuore di coloro che hanno avuto l’onore e il privilegio di conoscerlo.

Lo ricordiamo con sincera commozione e con lo stesso smisurato, profondo affetto che lui ha saputo dimostrare ogni giorno in favore della sua gente e all’interno della nostra Associazione, , come nell’ultimo impegno che ci ha visti insieme, durante il Festival nazionale dei Borghi più Belli d’Italia, di cui era fiero e colmo di gioia.

Con il cuore colmo di tristezza mi unisco, a nome dell’Associazione I Borghi più Belli d’Italia in Abruzzo e Molise e mio personale, al dolore di ogni cittadino e cittadina che ha avuto l’onore di conoscerlo, condividere con lui progetti, interventi, azioni, emozioni.

Tutti i Borghi più Belli d’Italia Abruzzo e Molise si uniscono e si stringono in un fortissimo abbraccio ai familiari, agli amici e ai conoscenti.» Così Antonio Di Marco, Presidente dell’Associazione “I Borghi più Belli d’Italia in Abruzzo e Molise”      

Guarda anche

Parte il nuovo progetto dell’Azienda Speciale di Montesilvano “Diversamente – Giovani contro le discriminazioni”

Montesilvano – L’amministrazione comunale ha aderito al progetto “Diversamente – Giovani contro le discriminazioni”, nell’ambito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua pubblicità su Hg