domenica , 14 Luglio 2024

Premio Paolo Borsellino a Pescara iniziative per il XXXI anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio

Pescara – Anche quest’anno, i prossimi 22 e 23 maggio, il Premio Paolo Borsellino organizza delle iniziative educative, in occasione delle celebrazioni del XXXI  anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio in cui persero la vita i giudici Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e Paolo Borsellino e gli otto agenti delle loro scorte, Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Rocco Dicillo, Vincenzo Li Muli, Emanuela Loi, Antonio Montinaro, Vito Schifani, Claudio Traina.

L’iniziativa è realizzata con il Patrocinio del Consiglio Regionale d’Abruzzo, della Regione Abruzzo, della Associazione nazionale Magistrati Abruzzo, della Procura minorile d’Abruzzo, dell’Università de L’Aquila, della Fondazione Pescarabruzzo  e dei Comuni de L’Aquila e di Pescara con l’obiettivo di far emergere e risaltare esempi positivi di impegno e altruismo.

Riteniamo che  l’iniziativa sul tema “Gli uomini passano le idee restano”  sia  una iniziativa necessaria  perché la memoria porta frutto solo se tramandata, se vive nel presente delle nuove generazioni, nel suo valore di esempio, di eredità da custodire, se diventa testimonianza. Certamente tutti i nostri ragazzi si rispecchieranno in questa data, in questo fatto terribile. E si rispecchieranno perché diventa il momento in cui,  dimostriamo come noi tutti, sentiamo questa data come nostra  costruendo un percorso di legalità in tutte le scuole abruzzesi.  

22 MAGGIO

Ore 10,00 – Sala “Tinozzi” Provincia  

Firma del protocollo d’intesa per la stipula di un programma condiviso di iniziative sulla legalità per l’anno 2023/2024 tra Prefettura di Pescara; Regione Abruzzo; Consiglio Regionale d’Abruzzo; Comune di Pescara; Procura di Pescara; Associazione Magistrati Abruzzo; Procura minorile Abruzzo; Premio Nazionale Paolo Borsellino

Ore 11,00 – Teatro Circus – 

Incontro con gli studenti Partecipano Lorenzo Sospiri (Presidente del Consiglio Regionale) Daniele D’Amario (Assessore regionale alla cultura) Mauro Febbo (Consigliere regionale delegato dal Presidente). Spettacolo teatrale “Non ho paura” a cura della Prof. Franca Berardi con gli studenti dell’Istituto comprensivo 4 di Pescara. Presentano Francesca Martinelli e Graziano Fabrizi 

23 MAGGIO

Ore 11,00 – Teatro Circus – Pescara

Incontro con gli studenti. Partecipano Giancarlo Di Vincenzo (Prefetto di Pescara), Carlo Masci,  (Sindaco di Pescara) Luigi Liguori (Questore di Pescara) Nicola Mattoscio (Presidente Fondazione Pescarabruzzo) Daniela Puglisi (Ufficio scolastico di Pescara). Performance delle buone pratiche scolastiche a cura degli studenti degli istituti superiori di Pescara  Presentano Francesca Martinelli e Graziano Fabrizi 

Ore 11,00 – Auditorium del Parco L’Aquila 

Incontro con gli studenti. Partecipano Wanda Ferro (sottosegretario Ministero dell’Interno), Pierluigi Biondi (Sindaco de L’Aquila); Massimiliano Nardocci (Direttore dell’ufficio regionale scolastico) Roberta D’Avolio (Presidente Anm Abruzzo); David Mancini (Procuratore dei minori L’Abruzzo) Gianluigi D’Alfonso (Generale Comandante Guardia di Finanza Abruzzo) Presenta la giornalista Paola Peluso

Ore 15,30 – Aula Magna Università de L’Aquila 

Incontro con gli studenti. Intervengono Edoardo Alesse (Rettore UnivAq), Pierluigi Biondi (sindaco de l’Aquila) Vincenzo Antonelli (Docente di diritto UnivAq); Roberta D’Avolio (Presidente Anm Abruzzo); David Mancini (Procuratore dei minori L’Abruzzo)  Nino Critelli (rappresentante degli studenti in senato accademico). Presenta il giornalista Leo Nodari 

Ore  21,00 – Aurum  Sala “D’Annunzio ” 

Concerto piano solo “Per Giovanni e Paolo” a cura della concertista Maria Gabriella Castiglione. Presenta Francesca Martinelli

Guarda anche

Droga nascosta nell’impianto elettrico, scatta il sequestro nelle case Ater

Blitz della polizia locale in un appartamento murato: scoperto allaccio abusivo alla linea condominiale della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *