martedì , 18 Giugno 2024

A Pescara torna il sevizio di bus navetta per il mare

Pescara – Dopo il successo dello scorso anno diventa stabile la Navetta del Mare, il servizio di bus gratuito per chi decide di lasciare la macchina in un parcheggio comodo, come può essere quello dell’area di risulta e raggiungere la spiaggia utilizzando il mezzo pubblico. Il servizio sarà gestito da Tua in aggiunta alle normali corse del trasporto locale. Sarà effettuato con mezzi elettrici, a zero emissioni, lungo due distinti percorsi ad anello che copriranno la zona centrale e quella della Riviera Sud. 

“La navetta lo scorso anno ci ha regalato numeri incoraggianti ed è stata particolarmente apprezzata sia dai pescaresi che dai turisti – sottolinea l’assessore alla Mobilità Luigi Albore Mascia – Li abbiamo pensati con un riguardo particolare alle famiglie che avranno a disposizione un’opportunità di spostamento agile ed economica. Il bus si affianca a tutte le iniziative di micromobilità in sharing (monopattini, moto e biciclette) attraverso cui stiamo costruendo una città sempre più moderna in una logica di sostenibilità”. Si affianca naturalmente all’intera offerta di trasporto pubblico locale che, nello stesso periodo estivo, dedicherà un servizio specifico ai residenti della zona Colli: il bus 5, infatti, non passerà più lungo corso Vittorio Emanuele, ma lungo la Riviera diventando un mezzo utilissimo per il mare. Il cambiamento di percorso sarà effettivo giornalmente e non soltanto nel fine settimana.

Tornando alla navetta, sarà attiva nelle giornate di sabato e domenica e il 15 agosto, con corse in partenza ogni 30 minuti, dalle ore 9,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,00.

Nel dettaglio i due percorsi, con partenza rispettivamente dall’area di risulta e dal parcheggio dello stadio Adriatico: per la zona nord: Piazza S. Cuore – Corso Umberto I – Via Nicola Fabrizi – Via Tassoni – Lungomare G. Matteotti – Viale della Riviera – Rotonda Le Naiadi – Viale della Riviera – Lungomare Matteotti – Via Galilei – Via Nicola Fabrizi – Via Ravenna – Corso V. Emanuele – Piazza Sacro Cuore.

Per la zona sud: Piazzale Antistadio (fronte ingresso Tribuna Maiella) – Via Pepe – Lungomare C. Colombo (direzione Nord) – Rotatoria Via Vespucci – Lungomare C. Colombo (direzione sud) – Via Figlia di Iorio – Via Luisa D’Annunzio – Piazza Le Laudi – Viale Primo Vere – Via Celommi – Rotatoria Via Nazionale Adriatica sud – Via Celommi – Viale Primo Vere – Via De Nardis – Lungomare Cristoforo Colombo (direzione Nord) – Rotatoria Via Vespucci – Lungomare Cristoforo Colombo (direzione Sud) – Via Pepe – Piazzale Antistadio (fronte ingresso Tribuna Maiella).

Guarda anche

La Costa dei Trabocchi da un’altra prospettiva

Un progetto innovativo e strategico di promozione turistica e ricerca scientifica degli ecosistemi marini, iniziativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *