sabato , 9 Dicembre 2023

Francavilla Calcio, presentati il progetto calcistico e l’affiliazione con l’Atalanta

Francavilla al Mare. “Insieme a noi verso il futuro”: con questo slogan è iniziata una nuova era di calcio a Francavilla, con la presentazione del progetto calcistico del sodalizio giallorosso e dell’affiliazione con l’Atalanta presso la sala consiliare del Comune, alla presenza del sindaco Luisa Russo. “Da parte nostra, tutto il sostegno a questa nuova avventura, alla squadra e ai colori sociali, sono fermamente convinta che il calcio sia una passione che unisce tutti noi e che rappresenti un’importante fonte di coesione per la nostra comunità. Siamo pronti ad affrontare una nuova avventura sportiva, ricca di emozioni e sfide, con l’obiettivo di onorare i colori della nostra città e di portare in alto il nostro spirito di squadra”, le parole del sindaco che ha aperto la presentazione.

A delineare le linee guida dell’ambizioso programma pluriennale del Francavilla, in grado di dare solidità, stabilità e prospettiva ad un club di una piazza importante come quella adriatica, è stato il presidente Francesco De Lucia che ha sottolineato come le attività di Settore Giovanile e Scuola Calcio saranno i nodi focali del nuovo corso giallorosso grazie alla competenza e alla professionalità di figure tecniche di rilievo regionale ed extra regionale in tutti i settori, senza ovviamente tralasciare il discorso Prima Squadra che si punta a far tornare in breve tempo in palcoscenici più consoni a storia e blasone del club. “E’ un progetto nuovo, che nasce con una figura molto importante a livello imprenditoriale come quella del dottor Francesco Saia e che dunque non può che essere un progetto ambizioso”, le parole del presidente.

Il Dirigente Responsabile della Scuola Calcio Francesco Fani ha poi introdotto la grande novità della stagione 2023-24: l’affiliazione del club con l’Atalanta, una delle più importanti società a livello internazionale in ambito di Settore Giovanile e Scuola Calcio. La prestigiosa squadra bergamasca sarà una importante compagna di viaggio in questa stagione del sodalizio francavillese, dopo l’accordo suggellato. Presente Andrea Di Cintio, ex calciatore professionista, ora Coordinatore Squadre Affiliate dell’Atalanta, in rappresentanza della prestigiosa squadra nerazzurra, da decenni leader a livello giovanile. “Siamo stati ben lieti di accogliere la richiesta del Francavilla, contiamo di circa 80 squadre affiliate in Italia più una in Australia e ringrazio la società e l’Amministrazione Comunale per l’ospitalità”, le parole di Di Cintio. “La nostra collaborazione, che mette al centro la crescita del ragazzo a tutto tondo e non solo da un punto di vista tecnico e calcistico, prevede di fare un percorso formativo nel quale l’Atalanta mette a disposizione, in un confronto costante, le proprie metodologie e le proprie idee di fare calcio con i bambini ed i ragazzi. Questo percorso verrà sviluppato con una serie di eventi, alcuni nelle sede del Francavilla ed altri nel nostro centro sportivo di Zingonia. Ad esempio saranno calendarizzati incontri formativi periodici, giornate didattiche a tema e ci sarà la possibilità per i tecnici della società affiliate di seguire gli allenamenti dalla formazione Primavera in giù. Ma non solo questo, ci sarà anche altro”.

Dulcis in fundo, il Direttore Sportivo Gianfranco Pesce ha illustrato le prospettive per la Prima Squadra che si radunerà il 2 agosto e poi inizierà la preparazione in vista del campionato di Promozione. “Questo progetto deve essere visto come duraturo nel tempo e deve fondarsi su valori come lavoro, entusiasmo, spirito di collaborazione e passione”, le parole del ds. “Sicuramente saremo competitivi per provare a raggiungere i risultati sportivi che ci siamo prefissati di raggiungere”.

Guarda anche

Lions Handball Teramo vs Chiaravalle, Di Giacinto invita la città a stringersi alla squadra

Teramo – La nona giornata di andata della Serie A Silver maschile vedrà una partita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *