giovedì , 29 Febbraio 2024

Torna il “Giocattolo sospeso”

Montesilvano – Anche quest’anno, ritorna con rinnovato entusiasmo l’importante iniziativa promossa dall’associazione Carrozzine Determinate, intitolata “IL GIOCATTOLO SOSPESO”, in collaborazione con Il Bosco Incantato, l’organizzazione sindacale SLC Cgil, e l’associazione SportMania di Montesilvano. Un gesto di solidarietà che si propone di portare un sorriso e un momento di gioia ai bambini fragili, affrontando le sfide della disabilità unitamente alle difficoltà economiche delle loro famiglie.

L’iniziativa, giunta alla sua ennesima edizione, si avvale della generosità di associazioni, enti e cittadini che, attraverso la raccolta di doni, contribuiscono a regalare un Natale speciale ai bambini che, oltre alla disabilità, vivono situazioni di vulnerabilità economica. Un’attenzione particolare è rivolta non solo ai bambini con disabilità ma anche ai loro fratelli e sorelle (i Siblings), che condividono le stesse difficoltà familiari.

Il segretario della SLC CGIL Abruzzo e Molise, Guido Cupido, esprime con orgoglio il sostegno della sua organizzazione a questa lodevole causa: “Anche quest’anno siamo orgogliosi di poter collaborare con l’associazione Carrozzine Determinate. Un’associazione che ha a cuore i temi del sociale e dell’inclusione, valori che condividiamo appieno. Partecipare all’iniziativa solidale del ‘Giocattolo Sospeso’ è per noi un dovere, poiché il gioco è un diritto di ogni bambino, specialmente quando il bambino vive con maggiore fragilità.”

L’impegno e la generosità di coloro che abbracciano questo progetto non si limitano alla raccolta di giocattoli. I doni saranno consegnati anche agli speciali pazienti pediatrici dell’Ambulatorio Malattie Rare d’Abruzzo. Nella settimana di Natale, insieme a Babbo Natale, i regali raggiungeranno i bambini ricoverati presso i reparti di pediatria, ematologia pediatrica e neonatologia dell’ospedale di Pescara, portando un raggio di felicità nelle loro giornate.

L’appello è rivolto a tutti: “unitevi a noi nell’incoraggiare questa nobile causa”. Fino al 20 dicembre, è possibile donare recandosi direttamente presso il negozio “Il Bosco Incantato” a Montesilvano in Via D’Annunzio, 56. Chi desidera contribuire a distanza può visitare la pagina Facebook del negozio “Il Bosco Incantato Shop Montesilvano” o il sito www.ilboscoincantatoshop.it. Il pagamento del dono scelto può essere effettuato tramite bonifico bancario IBAN IT8000306977341100000002921 – conto intestato a Il Bosco Incantato, causale “GIOCATTOLO SOSPESO” o tramite Paypal.

Guarda anche

Scuola: si è concluso il progetto Astacus

Montesilvano – Il Progetto Astacus, condotto dall’Istituto Alessandrini di Montesilvano in collaborazione con l’Associazione Nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *