venerdì , 19 Aprile 2024

Atti vandalici alla sede FDI di Montesilvano, Sottanelli: “Condanno con forza”

Teramo – Nella mattinata di ieri, a Montesilvano la scoperta di un atto vandalico evidentemente perpetrato nella notte che ha scosso la sede locale del partito Fratelli d’Italia. In un evidente gesto di vandalismo, le pareti della sede, sita in via Boccaccio, sono state imbrattate con scritte offensive in insoliti colori bianco e nero corredate da uno strano simbolo.

La gravità dell’episodio è stata ulteriormente accentuata dalla chiara visibilità delle scritte, rendendo il danno immediatamente evidente agli occhi di chiunque passasse nei pressi della struttura. Attualmente, i carabinieri stanno conducendo accertamenti per individuare i responsabili di questo deplorevole atto, ponendo l’accento sulla necessità di garantire la sicurezza e l’integrità delle sedi politiche nel territorio. Su quanto accaduto esprimendo parole di condanna è intervenuto deputato abruzzese di Azione, Giulio Sottanelli.
“La violenza e l’odio vanno sempre condannati. Anche quando esse vanno a colpire la libertà di espressione e di pensiero politico. La politica dell’uno contro l’altro fomenta, ormai da troppi anni, atti di questo genere che sono causati dall’estrema polarizzazione di cui soffre il nostro Paese. Condanno con forza questi comportamenti nella speranza che, un giorno, si possa discutere in maniera seria e rispettosa del futuro della nostra Regione”. Queste le parole del su quanto accaduto alla sede di Fratelli d’Italia di Montesilvano.

Guarda anche

Vandalizzato nuovamente il comitato elettorale di Pettinari “non ci fermeranno”

Pescara – Sconosciuti in azione ancora una volta, a distanza di poco più di venti giorni, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *