sabato , 20 Luglio 2024

Avs – Radici in Comune “a Pescara, pronti a difendere la città dalle destre”

Pescara – «Aver preso 3073 voti alle amministrative di Pescara, pari al 5,2% è per noi un risultato straordinario, come “Avs – Radici in comune”, che arriva dopo l’altrettanto eccezionale risultato alle Europee, termometro di un progetto politico che cresce facendo leva sulla partecipazione e l’attenzione ai bisogni di giustizia sociale e ambientale. Ma siamo amareggiati di non essere riusciti a mandare a casa Carlo Masci e le destre che hanno già fatto vedere in questi anni quanto siano pericolose per il nostro territorio.»

Così in una nota i coordinatori di Avs – Radici in comune dopo aver mancato la possibilità di arrivare al ballottaggio tra Carlo Masci e Carlo Costantini. «Non possiamo non rinnovare il nostro ringraziamento a Carlo Costantini per l’enorme generosità con cui ha condotto una campagna elettorale difficilissima. Le candidate e i candidati della nostra lista “Avs- Radici in Comune” hanno messo a disposizione del progetto politico un impegno attivo, ascolto, esperienza e competenze, in dialogo con il territorio per il cambiamento. Un ringraziamento speciale va ai 3070 elettrici ed elettori che ci hanno sostenuto e supportato e alle 30 candidate e candidati che hanno animato con passione e intelligenza questa campagna elettorale. Grazie davvero e complimenti alla nostra neo-eletta consigliera Simona Barba che sarà a disposizione di questo progetto politico per contrastare le politiche aggressive e populiste di un centro destra sempre più arrogante e pericoloso.» Concludono i coordinatori di AVS – Radici in Comune 

Guarda anche

“Basta deleghe selvagge ai Consiglieri di centrodestra”, Taglieri (M5S) chiede audizione di Marsilio e Sospiri in Commissione Vigilanza sul caso Campitelli

“Trasparenza, correttezza e assenza di ambiguità sono valori e presupposti che dovrebbero sempre contraddistinguere le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *