mercoledì , 4 Agosto 2021

Archivio per Tag: Lupo appeninico

Lama Bianca, escursione radiofonica in onda su Radio3 RAI

Sulle tracce dei lupi e sui passi del biologo Paolo Barrasso Andrà in onda in 5 puntate dal 22 al 26 marzo alle ore 19:50 sulle frequenze di Radio3 Rai all’interno del programma Tresoldi, l’escursione radiofonica dal titolo “Lama Bianca” ideata da Gianluca Stazi e Francesca Camilla D’Amico. Un progetto a cura di Tratti Documentari e Bradamante Teatro, con il …

Leggi ancora »

Lupi a Spoltore: tre individui filmati nel territorio, il WWF: “un fatto naturale. Convivere si può”

La struttura locale di Chieti-Pescara ha inviato un vademecum al sindaco Di Lorito   Pescara – Questa volta la segnalazione arriva dal territorio di Spoltore, nella frazione Cavaticchi: sono stati avvistati e filmati tre lupi. Quanto basta perché ci sia chi parli di “predatori famelici” e di “enorme preoccupazione tra i residenti”. In verità scorrendo i commenti sul web è facile …

Leggi ancora »

Danni da lupo e orso: Parco Nazionale della Majella, indennizzi agli allevatori in 24 ore

 Il Parco Nazionale della Majella annuncia l’adozione di una nuova procedura amministrativa e di un software che consentirà di ridurre al minimo le complessità burocratiche e i tempi di pagamento degli indennizzi in favore degli allevatori del Parco interessati da predazione a carico degli animali al pascolo da parte del lupo e, in misura minore, dell’orso.  Il Parco ha da …

Leggi ancora »

Lupi, il WWF “I possibili incontri ravvicinati non più soltanto in montagna impongono alcune cautele”

Un vademecum del WWF sulla convivenza tra uomini e lupi .La struttura locale di Chieti-Pescara lo ha inviato anche al sindaco Diego Ferrara   Chieti – Il WWF Abruzzo ha predisposto, con l’aiuto dei suoi esperti, un vademecum con una serie di consigli utili per favorire una tranquilla coesistenza tra l’uomo e il lupo. L’animale legato anche alla figura di San Francesco, …

Leggi ancora »

Lupi avvistati alla periferia di Chieti

Il WWF: «Corretti i primi commenti sul web, è meno pericoloso di un grosso cane e rappresenta l’unico freno veramente efficace contro l’aumento del numero dei cinghiali»  Lupi avvistati nel territorio comunale di Chieti, nei canaloni che scendono dalla collina verso il fiume Pescara. Le segnalazioni si susseguono da qualche giorno e questa mattina alcune foto sono comparse sul web. …

Leggi ancora »

Il lupo in val Pescara è più una risorsa che un problema, il WWF sui recenti ripetuti avvistamenti

«Il WWF mette a disposizione la propria esperienza. Da mesi le nostre guardie intervengono nel territorio per informare e tranquillizzare i cittadini»   Pescara – Da diverso tempo arrivano segnalazioni della presenza di Lupi in alcuni territori della Val Pescara seguiti puntualmente da allarmistici interventi su web e mass-media su preoccupazione e danni.   «È comprensibile che la presenza di un animale …

Leggi ancora »

A Civitella Alfedena l’incontro con i lupi di un lettore

di Gianfranco Irlanda Napoli - “Chi scrive è un napoletano, sociologo della comunicazione e giornalista, che si è appassionato alla fotografia e ne ha fatto un mestiere: fotografo di architettura, teatro e fotoreporter, attualmente insegno comunicazione fotografica in corsi e workshop da una decina d'anni. Non sono purtroppo fotonaturalista, anche se mi sarebbe sempre piaciuto”. Si presenta così Gianfranco Irlanda che abbiamo contattato dopo aver notato su un forum in rete i suoi splendidi scatti realizzati ai lupi di Civitella Alfedena. A Gianfranco abbiamo chiesto di descrivere quei momenti dell’incontro con i lupi, ci ha sorpresi regalandoci un intenso racconto di amore e  rispetto per la nostra terra e i suoi abitanti selvatici.

Leggi ancora »

A Penne inagurazione del nuovo percorso nella riserva regionale “Lago di Penne”

Penne - In occasione dell'arrivo del Giro d'Italia, il Comitato di gestione della riserva regionale "Lago di Penne", celebrerà domani pomeriggio, alle ore 17, un convegno sul lupo e, a seguire, il sindaco Mario Semproni, presidente del comitato, e l'assessore all'ambiente Nunzio Campitelli, inaugureranno il nuovo sentiero "floro-faunistica" e l'area faunistica del "lupo ibrido" realizzati nell'area protetta pennese.

Leggi ancora »

Bracconaggio. Colpito un Lupo radiocollarato che stava fornendo elementi utili allo studio della specie

L’Aquila – L’uccisione del Lupo “Claudio”, raggiunto dai colpi di un bracconiere nelle Marche, rappresenta una doppia perdita. In primo luogo perché l’ennesimo esemplare di Lupo finisce vittima di bracconieri ormai senza freni; in secondo luogo perché è stato colpito un animale che, dopo essere stato vittima di un incidente tra Rocca Santa Maria e Torricella Sicura in provincia di …

Leggi ancora »

Dichiarazioni positive da D’Alfonso sulla tutela del Lupo. Il WWF: «Ora la Regione sia coerente e voti contro ogni forma di abbattimento»

“Non posso che condividere in linea generale le perplessità emerse da più parti circa l’approvazione di un Piano di gestione del lupo, in particolare nella parte che prevede il suo abbattimento diretto”: lo ha dichiarato questa mattina il presidente della Regione Luciano D’Alfonso. Il governatore ha inoltre sottolineato come “Anche a livello regionale non si può non ravvedere una incongruenza di fondo tra la scelta in discussione e quelli che sono gli obiettivi politici e strategici della Regione Abruzzo degli ultimi decenni, incentrati su un modello di sviluppo compatibile con l’ambiente e con la sua ecologia. Da questo punto di vista l’immagine della nostra Regione, faticosamente costruita nel corso degli anni, verrebbe seriamente compromessa, e con essa l’economia turistica che da essa discende. Buona parte della comunità scientifica, inoltre, ha già espresso ampie perplessità circa le insufficienti condizioni tecniche necessarie per poter impostare un piano di controllo numerico, in considerazione della scarsa conoscenza della popolazione faunistica in esame e della sua frammentaria distribuzione”.

Leggi ancora »

SOS Lupo: dal WWF appello alla regione per la tutela > IL DECALOGO ‘ANTIBUFALE’ DEL WWF SUL LUPO

Non sono bastate le 190mila firme della petizione “SOS Lupo”: domani la decisione tecnica in Conferenza Stato-Regioni sul Piano di gestione che potrebbe dare il via libera alle uccisioni dei lupi  Il WWF chiede alla Regione Abruzzo di ripensarci e operare per impedire inutili stragi Gli abbattimenti saranno del tutto inefficaci per tutelare allevatori e pastori e rischiano anzi di aggravare il problema. Un decalogo del WWF smentisce tutte le “bufale” raccontate sui lupi

Leggi ancora »

Continua #SOSLupo: nuove iniziative per salvare un animale simbolo dell’Abruzzo

Pescara – Nei primi anni ’70 del secolo scorso il WWF Italia, che era stato fondato soltanto nel 1966, lanciò, insieme al Parco Nazionale d’Abruzzo, l’Operazione San Francesco per la salvaguardia del lupo che era a un passo dall’estinzione. Da allora, grazie anche al visionario impegno del WWF, la cose sono cambiate enormemente. “Viva il lupo” e “Il lupo cattivo. …

Leggi ancora »

Giornata Mondiale dedicata alla vita selvatica. In Italia il WWF la dedica al lupo

Giovedì  3 marzo si celebra  in tutto il mondo il World Wildlife Day, la giornata dedicata dall‘ONU alla fauna selvatica. Quest’anno il tema lanciato dalle Nazioni Unite è “Il futuro delle specie selvatiche è nelle nostre mani” . Uno slogan quanto mai appropriato, secondo il WWF Italia, da dedicare al lupo, simbolo della ripresa dei grandi carnivori in Europa e principale vittima di rinascenti moderni “lupari” lungo il Vecchio Continente. Il WWF, infatti, giudica l’incombente Piano di gestione proposto dal Ministero dell’Ambiente,  ancora in discussione e che prevede l’applicazione della deroga alla tutela della specie consentendo l’abbattimento di Stato’ fino a 60 lupi l’anno,  una soluzione  non efficace e pericolosa,  frutto delle pressioni di una componente minoritaria della società e dello stesso mondo agricolo.  Gli abbattimenti legali vengono proposti oggi solo per soddisfare le richieste provenienti da zone del Paese dove il lupo era stato sterminato e dove ora la conflittualità con questa specie, protetta dalle leggi nazionali, è crescente . 

Leggi ancora »

Il WWF risponde al delegato all’ambiente Mazzocca “La Regione Abruzzo sia coerente e chieda di cancellare gli abbattimenti”

 L’Aquila – Il Delegato WWF Abruzzo, Luciano Di Tizio, risponde al Sottosegretario con delega all’ambiente, Mario Mazzocca, che nei giorni scorsi è intervenuto per chiarire la posizione della Regione Abruzzo sul Piano Nazionale per la Conservazione e Gestione del Lupo in Italia.   Il WWF aveva scritto al presidente D’Alfonso, all’assessore all’agricoltura Pepe e allo stesso Mazzocca contestando una presunta …

Leggi ancora »

Pescara, dal WWF a tutte le Regioni sollecitato un impegno concreto per la conservazione del Lupo. Rivedere il parere favorevole al Piano abbattimenti

Pescara – Siamo in una fase importante per la tutela di questa specie. È in discussione il nuovo “Piano di conservazione e gestione del Lupo in Italia”, predisposto dal Ministero dell’Ambiente, in collaborazione con l’Unione Zoologica Italiana e il supporto dell’ISPRA. Il Piano è stato presentato mercoledì 17 febbraio al tavolo paritetico della Strategia Nazionale per la Biodiversità con le …

Leggi ancora »

Corpo Forestale e Guardie WWF a caccia di trappole sul Morrone a tutela dell’orso marsicano e del lupo

Dopo una prima esperienza, il mese scorso, nella fascia montana tra Caramanico Terme e San Valentino in Abruzzo Citeriore, guardie giurate e volontari del WWF hanno partecipato a una nuova azione antibracconaggio in collaborazione con il Coordinamento Territoriale per l’Ambiente (CTA) di Guardiagrele del Corpo Forestale dello Stato e con il Parco Nazionale della Majella. L’azione, finalizzata a contrastare fenomeni …

Leggi ancora »

Presunto ripopolamento di lupi spostati dai Carpazi al Gran Sasso. Il WWF: “infondata leggenda metropolitana”

Torna ad avere rilievo sulla stampa l’ormai datata leggenda metropolitana sul ripopolamento di lupi, questa volta sul Gran Sasso, con animali provenienti “dai Carpazi o dall’est europeo e presumibilmente più aggressivi” ad opera di una “fondazione olandese tra i cui soci spicca anche Alberto di Monaco”. Il WWF Abruzzese smonta la bufal definendo la  notizia per l’ennesima volta, totalmente infondata. …

Leggi ancora »