domenica , 28 maggio 2017
Home » Focus » News » KICKBOXING, AZIENDE E SCUOLA INSIEME PER SPIEGARE IL MARKETING

KICKBOXING, AZIENDE E SCUOLA INSIEME PER SPIEGARE IL MARKETING

Confartigianato Pescara promuove evento innovativo dedicato agli imprenditori del futuro

 

 Pescara- Kickboxing, aziende e scuola, insieme, per spiegare le basi del marketing. Uno spettacolo, una sorta di ‘viaggio’, finalizzato a dimostrare che il marketing è tutto ciò che ci circonda e che, attraverso determinate fasi, può portare all’affermazione di se stessi e al raggiungimento del proprio risultato, che si tratti di uno sportivo, di un’impresa o di uno studente. Il tutto con l’obiettivo di parlare ai giovani, potenziali imprenditori del futuro. Questo il senso dell’iniziativa “Personal Branding, Marketing e Kickboxing”, ideata da Confartigianato ICT Pescara e organizzata in collaborazione con Iacobuccyounes Italia e palestra 360.

L’appuntamento è per  mattina, sabato 20 maggio, dalle 9.00 alle 11.00, nella palestra 360, in viale Bovio (zona piazza Duca degli Abruzzi). L’iniziativa, sperimentale, è rivolta agli studenti, tra cui quelli dell’Ipsias Di Marzio-Michetti di Pescara, partner di Confartigianato da oltre un anno, e alle imprese del territorio.

Una mappa, con cinque tappe, traccerà il percorso che verrà seguito durante l’evento. Un viaggio preparatorio che prevede fasi analoghe, con comportamenti diversi, per le tre tipologie di soggetti coinvolti. Un’avventura che porterà ognuno a raggiungere il proprio risultato, in una logica di marketing di se stessi. Accompagneranno gli ospiti, in questo viaggio, il presidente di Confartigianato ICT Pescara, Giovanni Cauti, Christian Iacobucci della Iacobuccyounes e Riccardo e Fabrizio Bergamini, della palestra 360. L’evento si svolgerà prima sotto e poi sul ring, rigorosamente a piedi scalzi.

“In un momento economico estremamente particolare e delicato – affermano i presidenti di Confartigianato Imprese Pescara e di Confartigianato ICT Pescara, Giancarlo Di Blasio e Giovanni Cauti – il marketing è fondamentale, un concetto da cui non si può più prescindere. Se ne parla tanto, sempre ed in ogni modo. Noi abbiamo deciso di abbassare l’età di contatto, con un’iniziativa sperimentale, per farne conoscere le basi e le potenzialità in modo innovativo e particolare ai più giovani, potenziali imprenditori del futuro”.

Guarda anche

Spoltore, Febo: “Mai più discariche, inceneritori o compattatori a Spoltore e subito la bonifica dell’ecomostro pubblico di Collecese”

Spoltore - “In campagna elettorale si sentono dire le più fantasiose falsità, a cui noi rispondiamo con il nostro programma di governo, trasparente e accessibile a tutti sul sito Primaveracittadina.it”.  Così Marina Febo, candidata a sindaco di Spoltore alla guida di cinque liste civiche, spiega come il suo programma sia votato al rispetto della comunità e alla cura del territorio, perché Spoltore merita di più. “Per cinque anni, durante la mia seria opposizione in consiglio comunale, abbiamo cercato di far emergere un sistema fatto di rapporti opachi con alcune imprese, che hanno goduto di privilegi a discapito del resto della cittadinanza e delle aziende che pagano le tasse”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =