mercoledì , 21 Aprile 2021

Festa della cultura bulgara e della scrittura slava

«Il progetto è stato realizzato per sensibilizzare le

comunità locali nei confronti di altre culture», è quanto fa sapere in una nota la

presidente dell’Associazione Italo-Bulgara Snegiana Toncheva.

«Le scuole del nostro territorio sono chiamate ad accogliere una presenza

sempre più numerosa di alunni stranieri.
Bambini che provengono da nazionalità

diverse, con differenze culturali e sociali notevoli, con storie e vissuti a volte

molto complessi – afferma Snegiana Toncheva – In una realtà multiculturale

quale è la nostra è nostro compito – continua la Presidente dell’A.I.B.I.A –

promuovere l’educazione interculturale e i processi che mirano alla piena

integrazione degli alunni stranieri operando nella concretezza quotidiana delle

situazioni per incontrare, conoscere, comprendere e rispettare le diversità.

La diversità deve essere intesa come risorsa, arricchimento, straordinaria

opportunità di scambio, cooperazione e stimolo alla crescita personale di

ciascuno. L’educazione interculturale nasce dall’incontro consapevole di

soggetti e identita’ culturali differenti che si muovono insieme verso la

costruzione di una nuova convivenza civile. – conclude Snegiana Toncheva».

Il 13 maggio scorso l’associazione Italo – Bulgara in Abruzzo ha organizzato

una visita con il gruppo delle classe quinte della scuola di Villa Raspa

presso l’ambasciata Bulgara a Roma dove sono stati accolti dall’ambasciatore

bulgaro Marin Raikov.

Durante la manifestazione verrà presentata la scuola di Lingua e Cultura

Bulgara per l’anno scolastico 2014/2015 le cui attività si svolgeranno ogni

domenica.

Alla fine della festa sono previsti balli popolari e un concerto con i bambini dell’associazione.
Nelcorso dell’evento sarà proiettato film dell’attività svoltà

durante ai laboratori, cartelloni con le foto e mostra con oggetti della cultura

bulgara e il buffet con piatti tipici della Bulgaria e dell’Italia.

Guarda anche

‘Una Storia Da Raccontare’ si è svolto il concerto raccolta online per la ASL di Teramo

Teramo – Il 1° Gennaio dalle 18.30 si è svolta on line sulla pagina www.facebook.com/lelcomunicazione/ la maratona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 1 =