venerdì , 3 luglio 2020
Home » Focus » News » Pescara, sopralluogo di Alessandrini e Del Vecchio su Corso Vittorio

Pescara, sopralluogo di Alessandrini e Del Vecchio su Corso Vittorio

Allo studio ci sono anche ipotesi per rendere

compatibile la natura del progetto alla viabilità, nonché alla vivibilità

anche commerciale del corso storico della città, un tempo cuore pulsante

della sua identità commerciale.

Enzo Del Vecchio ha poi aggiunto:

“Ognuno dei soggetti, per proprio conto e competenza ha manifestato

pareri e segnalazioni a fronte del sopralluogo, nel senso di assicurare la

fruibilità massima della strada ai pedoni, in sicurezza nei tratti in cui la

sede stradale è allo stesso livello dei marciapiedi. Durante il sopralluogo

abbiamo incontrato anche i commercianti, provati dai lavori che si sono

aggiunti alla crisi e allo svuotamento che il centro cittadino sta vivendo

negli ultimi mesi.
Ci hanno chiesto un intervento positivo, la rimozione

delle barriere che ingessano gran parte del Corso.
La nostra intenzione

è innanzitutto rimuovere il cantiere, questo già entro venerdì, in modo

da lasciare aperta ai pedoni la via in occasione della manifestazione

“Pescara di notte”, la prima notte bianca dei saldi di stagione. Si tratta di

un obiettivo che realizzeremo facendo tutti gli sforzi che ci competono

perché prestissimo almeno le transenne possano sparire.
Per il futuro

si percorrerà la via più condivisa, la priorità è comunque quella di

garantire l’incolumità di tutti i soggetti che a vario titolo usufruiranno

dell’arteria. Al momento va comunque tenuto conto della fisionomia

tecnica ed estetica acquisita dall’asse viario, in modo da non alterare e

non compromettere le finalità stesse della strada e tenendo oltremodo

conto della necessaria spesa economia che si dovrà ancora sostenere”.

Guarda anche

Inquinamento e Covid: Fare Verde ne parla con docenti universitari ed esperti

Teramo – Mercoledì 1 luglio, alle ore 16:00, si parlerà di inquinamento e Covid nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − quindici =