giovedì , 24 Settembre 2020

Chieti, sorpreso in possesso di hashish e marijuana: 37enne ai domiciliari

Il 37enne,

visibilmente nervoso per la presenza dei militari, ha insospettito con il suo

atteggiamento gli uomini dell’Arma che, dopo averlo perquisito, hanno

trovato nelle tasche della sua giacca un grammo di marijuana e altri

pezzettini di hashish del peso complessivo di circa 14 grammi.
L’uomo ha

provato a giustificarsi con i militari nel tentativo di non farli salire a casa

dove sapeva di custodire altro stupefacente. Quando però si è reso conto

che gli uomini dell’Arma avrebbero perquisito anche la sua abitazione

ha capito che le cose si “stavano mettendo male”.
In effetti i Carabinieri

hanno successivamente recuperato altri tre involucri contenenti 86

grammi di hashish e una scatola con all’interno 15 grammi di marijuana

ed un bilancino di precisione. Posto dall’Autorità Giudiziaria agli arresti

domiciliari il 37enne è stato processato questa mattina.
Il Giudice del

Tribunale di Chieti, dopo aver convalidato l’arresto eseguito dai militari

dell’Arma, lo ha posto nuovamente agli arresti domiciliari.

Guarda anche

Montesilvano, nuovo sgombero in via Rimini

Montesilvano – Questa mattina, alle ore 8,30, è iniziata un’operazione di sgombero di un appartamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =