venerdì , 25 Settembre 2020

Pescara: La Polizia Municipale sventa un’altra occupazione di alloggi

“Su richiesta di residenti due pattuglie si sono recate in via Caduti per Servizio perché, a quanto riferito, era in atto un tentativo di occupazione abusiva di alloggio – spiega l’assessore alla Polizia Municipale Adelchi Sulpizio – La porta di un appartamento al primo piano del civico 27 era stata sfondata e dentro c’era una ragazza di 27 anni di Trento, con un pitbull nano al seguito.
Agli agenti ha detto di non avere una sistemazione e questo l’avrebbe spinta ad entrare.

Dopo aver preso le generalità per il verbale di rito, la ragazza verrà denunciata per danneggiamento e occupazione di edificio pubblico, gli agenti hanno avvisato l’Ater perché l’appartamento venisse chiuso. Provvederà una ditta di Farindola individuata dall’Azienda.

Si tratta del terzo tentativo di occupazione in poco più di una settimana che i nostri agenti hanno sventato, denunciando tre persone. A parte il reato, c’è il rischio, perché le abitazioni libere sono inagibili”.

Guarda anche

ADRIATIC FILM FESTIVAL a Francavilla la terza edizione del Festival di Cinema Indipendente

AFF animerà Francavilla al Mare nei giorni 24, 25, 26 e 27 settembre, presso Palazzo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + diciannove =