domenica , 17 Ottobre 2021

Montesilvano: dopo la frana riapre via Togliatti

“Subito dopo il grave incidente verificatosi a Montesilvano Colle mi sono

recato su via Togliatti per effettuare un sopralluogo e verificare di persona

la gravità della situazione – dichiara il presidente della Provincia di Pescara

Antonio Di Marco -. Una volta avuto il quadro completo, ci siamo subito attivati

con i tecnici della Provincia per permettere agli automobilisti di tornare a

transitare quanto prima sulla strada e non creare ulteriori disagi alla comunità

di Montesilvano.
Siamo, così, intervenuti per mettere in sicurezza l’arteria,

attraverso lavori di regimazione delle acque e ricoprendo la frana con dei

teloni, per evitare che l’acqua, scavando sulla scarpata, peggiori ulteriormente

la situazione.
Inoltre, abbiamo istallato una nuova segnaletica provvisoria,

sia verticale che orizzontale, per permettere la riapertura immeditata a

senso unico alternata e con limite massimo di velocità pari a 30 chilometri

orari. Intanto, siamo già all’opera per predisporre un intervento definitivo

di risanamento della frana, che prevede, a stretto giro, l’avvio delle relative

procedure finalizzate alla concreta esecuzione dei lavori.

Ma ci sono buone notizie anche per quanto riguarda il ponte di Manoppello,

sulla strada provinciale 57 (Rosciano-Manoppello), chiuso il 23 gennaio

scorso con un’ ordinanza dopo aver constatato l’elevato rischio a cui erano

esposte le strutture portanti che affondano nel letto del fiume.

Dopo aver eseguito le prove di carico, che hanno dato esito positivo,

domattina, sempre intorno alle ore 12, il viadotto automobilistico sarà riaperto

al transito. Al fine di salvaguardare la sicurezza degli utenti e non peggiorare

le condizioni dell’opera, però, abbiamo deciso di riaprire con un limite di

carico. Il tutto, in attesa di poter procedere con interventi strutturali. Ringrazio

tutti i tecnici e il personale dell’ufficio viabilità per la solerzia con cui hanno

risolto le due questioni che per giorni hanno creato notevoli disagi all’intera

viabilità del territorio”.

L’ordinanza fa seguito ad una nota della Provincia di Pescara contenente il parere tecnico positivo alla riapertura. Per il transito è stato disposto il senso unico alternato, il limite massimo di velocità di 30 km/h e il divieto di transito ai veicoli aventi massa superiore a 3,5 t.

«Le operazioni per la messa in sicurezza della frana – ricorda l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi – sono state eseguite già nella giornata di sabato dai tecnici della Provincia e dai Vigili del Fuoco. Sono stati tagliati 7 alberi e realizzato un cordolo di contenimento. Via Togliatti era stata già interessata da altri tre movimenti franosi durante l’alluvione del 2012. Proprio per questo abbiamo proposto una riperimetrazione della Carta della Pericolosità da Frana del Piano di Assetto idrogeologico, richiedendo l’inserimento di Via Togliatti al fine di ottenere finanziamenti relativi agli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico. È fondamentale – conclude Cozzi – avviare interventi significativi che possano risolvere definitivamente una situazione troppo preoccupante».

Guarda anche

Danni nevicate gennaio 2017: contributi per 8,7 mln per le aziende agricole

Attivate procedure per risarcimenti ad aziende agricole abruzzesi L’Aquila, 29 set. – Pubblicato il Decreto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − quattro =