giovedì , 2 Dicembre 2021
Montesilvano : Il presidente del comitato “Salva Pedone” Mauro Orsini costituitosi per salvaguardare i pedoni dal rischio di essere investiti sui marciapiedi dall'incauto passaggio dei ciclisti ringrazia i volontari della Guardia Nazionale Ambientale, che lungo la riviera hanno intrapreso l'attività di controllo e repressione per scoraggiare il transito delle bici lungo i marciapiedi .

Salva Pedone: Orsini ringrazia i volontari della Guardia Nazionale

I volontari della Guardia Nazionale

Ambientale, diretta dal dirigente Luigi Di Benedetto, hanno intrapreso l’attività di controllo e repressione per scoraggiare il transito delle bici

lungo i marciapiedi della riviera di Montesilvano al fine di evitare danni e lesioni ai pedoni e

prevalentemente a disabili, bambini e anziani.
«L’operazione di vigilanza e di controllo della G. N. A. -scrive Orsini-

costituisce un’azione di deterrenza per la tutela dei pedoni che ai sensi e nel rispetto dell’entrata in vigore

delle recenti leggi nazionali avranno il diritto al risarcimento danni per le lesioni provocate dai ciclisti che

transitano lungo i marciapiedi.
A sostegno dell’attività della G. N. A. nei prossimi giorni sarà presentato dal

capogruppo consigliare di Montesilvano Futura Ernesto De Vincentiis una mozione per promuovere il

progetto “Vigila la bici” che impegnerà la polizia locale ad attuare un programma di controllo e repressione

al fine di scoraggiare il transito dei ciclisti sui marciapiedi a tutela della salute del pedone».

Guarda anche

Chieti, ‘Prevenzione contrasto alla violenza di genere’: spazio formativo di apprendimento all’IIS Pomilio

Chieti. Ultimo step del progetto “Prevenzione contrasto alla violenza di genere”, uno spazio formativo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =