lunedì , 26 Ottobre 2020

Torrese Calcio, un’assemblea pubblica per discutere del futuro della squadra granata

La riunione è stata indetta all’indomani dell’annuncio delle dimissioni del presidente Giovanni Angelucci, che in un missiva indirizzata al sindaco comunica “che, a conclusione della stagione sportiva in corso, rassegnerà le proprie dimissioni”.

“Ho già personalmente ringraziato il presidente Angelucci per il lavoro svolto, e voglio farlo pubblicamente – ha detto il sindaco Piero Di Giulio – e non solo per l’attività della prima squadra, ma anche e soprattutto per aver saputo nel tempo raccogliere intorno a sé tante famiglie e generazioni di torresi. Al termine di questa stagione è importante che la comunità possa continuare a gestire e contare su quel patrimonio di talenti e socialità che rappresenta la squadra del nostro paese anche e soprattutto per le attività svolte dal settore giovanile con il coinvolgimento di bambini e ragazzi. Per questo – ha concluso il primo cittadino – abbiamo convocato un’assemblea pubblica in Municipio, con l’intento di scrivere, insieme ad una dirigenza volenterosa ed altruista, una nuova pagina della storia della squadra granata”.

Guarda anche

La sfida con il Mondovì: gli impavidi ritrovano i propri tifosi

Ortona. Dopo la prima in campionato (vinta per tre set ad uno con la Conad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + 14 =