domenica , 16 Maggio 2021
Montesilvano : "Ieri mattina in commissione Vigilanza e successivamente in commissione Bilancio abbiamo fatto una piacevole scoperta: il compostaggio domestico approvato dal #M5S va avanti e funziona".
A renderlo noto è il Capogruppo 5 Stelle montesilvanese, Manuel Anelli

Anelli (M5S), il compostaggio a Montesilvano è in funzione

“Il dirigente Niccolò ci ha confermato che già 150 famiglie hanno preso gratuitamente la compostiera domestica e che da calcoli che hanno fatto con i vari uffici tecnici hanno stimato che per il 2016 Montesilvano potrà aumentare di 1 punto percentuale la raccolta differenziata. -scrive Anelliin una nota- Considerate che abbiamo ben 400 compostiere gratis da affidare, la strada è lunga ma piena di soddisfazioni.

Inoltre, il Dirigente al Bilancio Ventrella ci ha assicurato che chi detiene una compostiera o ne fa richiesta potrà avere uno sgravio del 15% sulla TARI 2015″.

Anelli fa notare come con il compostaggio dei rifiuti organici si può gestire meglio i rifiuti di casa producendone di meno, inquinare di meno ma soprattutto ridurre le spese di smaltimento dei rifiuti. E’ la riduzione della spesa per lo smaltimento dei rifiuti quello che ci interessa immediatamente.

Il comune di Montesilvano commenta Anelli è a livelli incivili nella differenziata: sotto il 20% così da spendere cifre da capogiro per il conferimento e lo smaltimento in discarica. “Questa soluzione del compostaggio domestico può far schizzare sopra il 30% la raccolta differenziata e ridurre l’umido da depositare in discarica. Geniale!

E’ un qualcosa di epocale e bellissimo a Montesilvano, grazie al #M5S. Scusate ma ne andiamo davvero fieri”.

Guarda anche

Coronavirus: Verì, piano per consentire le visite agli ospiti delle strutture residenziali

Pescara – Recuperare le relazioni affettive interrotte a causa della pandemia tra gli ospiti delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =