giovedì , 23 gennaio 2020
Home » Focus » News » L’Aquila, CASE e MAP per nuclei monoparentali  e residenti in altri comuni con casa inagibile: Pelini ‘ulteriore passo avanti per miglioramento qualità della vita’

L’Aquila, CASE e MAP per nuclei monoparentali  e residenti in altri comuni con casa inagibile: Pelini ‘ulteriore passo avanti per miglioramento qualità della vita’

“Un ulteriore passo in avanti, – ha dichiarato l’Assessore Fabio Pelini –  volto al miglioramento della qualità della vita per quei cittadini fino ad oggi penalizzati dagli effetti indiretti del sisma del 2009.

In particolare, grazie all’assegnazione di un alloggio, le mamme sole con i figli a carico, potranno finalmente costruire un nuovo percorso di vita, autonomo, senza dover più appoggiarsi alle famiglie di origine.

Lo stesso vale anche per i cittadini del cratere che per motivi di lavoro o per esigenze sanitarie, si muovono quotidianamente verso L’Aquila, e che potranno, finalmente, ottimizzare i tempi della propria giornata potendo usufruire di un alloggio vicino al posto di lavoro o all’ospedale.

Riorganizzare gli orari e i tempi nella fruizione della città significa migliorare la qualità della vita di tutti ed è questo un obiettivo che l’Amministrazione deve perseguire, con convinzione e determinazione,  in questa fase.”

L’avviso è  direttamente consultabile e scaricabile all’indirizzo:
http://www.comune.laquila.gov.it/index.php?id_oggetto=18&id_cat=0&id_doc=1190&id_sez_ori=56&template_ori=3&&gtp=1

Guarda anche

Pescara sconfitto a domicilio dalla Salernitana 1-2

Pescara. Sconfitta interna per il Pescara che all’Adriatico viene piegato 1-2 dalla Salernitana. Reti siglate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =