martedì , 7 Dicembre 2021

Gli Interinali di Attiva occupano e poi liberano pacificamente la Sala Consiliare

i lavoratori di Attiva in protesta in consiglio comunale a Pescara

Pescara. Nella tarda mattinata di oggi la conferenza dei capigruppo allargata a sindaco e vicesindaco ha incontrato una delegazione dei lavoratori interinali di Attiva che hanno stabilito da qualche giorno un presidio in Piazza Italia. Al centro dell’incontro le iniziative per trovare una soluzione alla situazione in cui si trovano i lavoratori precari della Spa partecipata dal Comune.

Diverse le ipotesi prospettate durante la conferenza, fra cui quella di chiedere un intervento legislativo ai parlamentari abruzzesi al fine di aprire possibilità di una stabilizzazione al momento impossibile senza il ricorso al concorso pubblico.

A fronte di un percorso che non avrebbe avuto tempi brevi e all’esito della riunione che si è chiusa con una discussione fra i presenti, i lavoratori hanno deciso di occupare l’aula Consiliare.

«Nel pomeriggio mi sono recato con loro dal Prefetto –ha fatto sapere il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli– al quale hanno chiesto di essere ricevuti per ottenere uno snellimento dei tempi di invio del quesito preventivo del Comune alla Corte dei Conti circa la possibilità di una conciliazione delle loro posizioni. In mancanza di sua Eccellenza Francesco Provolo, fuori città, hanno incontrato il vice prefetto vicario Paola Iaci che ha garantito che avrebbe riferito e chiesto al Prefetto un suo intervento diretto sull’Amministrazione, affinché entro la settimana venisse inviato il quesito».

Una volta tornati in Comune il Prefetto ha chiamato il sindaco Marco Alessandrini, che si è detto disponibile ad accelerare l’invio, e ha confermato l’incontro di venerdì già fissato con l’Amministrazione sulla questione. Una volta riferito il tutto, i lavoratori hanno deciso di lasciare pacificamente l’aula Consiliare, mantenendo però il presidio di Piazza Italia”.

 

 

Pescara, 13 gennaio 2016

Guarda anche

Chieti, verso il futuro: generazioni a confronto all’Itcg Galiani De Sterlich

Chieti. Una giornata all’insegna del confronto tra le generazioni si terrà il 3 dicembre dalle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − nove =