lunedì , 19 Aprile 2021

M5S ABRUZZO A FIRENZE PER IL RESTITUTION DAY

“Non c’è nessuna legge che ce lo imponga, –spiega Marcozzi– tantomeno una riforma (in)costituzionale. Abbiamo una visione di Paese diversa da quella di chi per risparmiare sui costi della politica abolisce il diritto di voto dei cittadini, sacrifica la democrazia, mette a rischio i territori e porta il Paese a una pericolosa deriva oligarchica utilizzando disinformazione, ricattini e minaccette! Oggi a Firenze, tutti insieme, abbiamo dato un’altra prova della necessità di un forte #NO al referendum del 4 dicembre”.

Guarda anche

Segretari comunali, D’Alfonso: servono più risorse, non solo il riuso di quelle esistenti

«I comuni sono le prime Agenzie di sviluppo del territorio e dobbiamo liberare le energie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − due =