domenica , 27 Settembre 2020

Audere Semper annuncia attività anti-bracconaggio sul fiume Saline

“Nel corso degli ultimi 5 anni, come riferitoci dall’Associazione Nuovo Saline, si è assistito a una importante penetrazione nel territorio di Montesilvano e Città Sant’Angelo di soggetti che praticano la pesca illegale e il traffico del pescato che, verosimilmente, prende rotte commerciali anche fuori dalla regione, rischiando di portare pesce potenzialmente contaminato e non tracciato sulle tavole di inconsapevoli consumatori”. Spiega il portavoce di Audere Semper che precisa “In tutto ciò lo Stato è assente, distratto, incapace di affrontare quest’emergenza ambientale e di salute pubblica”.

Per questo motivo, spiega Forconi, la Comunità di Valori Audere Semper ha deciso di raccogliere la richiesta d’aiuto di Nuovo Saline ed organizzerà pattugliamenti fluviali tesi a generare la giusta deterrenza verso queste azioni delittuose. “Il territorio è identità e correre in aiuto del più debole, in questo caso l’ecosistema fluviale minacciato, è per noi un dovere morale assoluto. Con determinazione e nel rispetto della legge, da oggi saremo sentinelle attive a tutela del Fiume Saline.

Guarda anche

PREMIO Nazionale di Letteratura naturalistica PARCO MAJELLA XXIII Edizione

Sabato 26 settembre 2020 la proclamazione dei vincitori Questa mattina, nel corso di una conferenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 1 =