venerdì , 7 Ottobre 2022

Vittorio Sgarbi a Lanciano il 25 giugno per l’evento di Confartigianato

“Ringrazio Daniele Giangiulli e tutta Confartigianato Chieti – ha detto Barone in conferenza stampa – che mi hanno affidato l’organizzazione di un evento di lustro per la città di Lanciano. Il desiderio di ospitare personaggi di caratura nazionale come Vittorio Sgarbi a Lanciano è un atto dovuto alla storia della nostra città: sono convinto, infatti, che la nostra Lanciano possa tornare ad essere il faro culturale di questo territorio. Soprattutto in virtù della candidatura di Lanciano a capitale della cultura 2020, sono questi gli eventi da promuovere affinché si concretizzi questo obiettivo”.

“Ringrazio il presidente Omar Crocetti e Rossella Piccirilli, che ci hanno dato l’opportunità di collaborare per l’organizzazione e che consentiranno di inserire questo evento nel cartellone della terza edizione de La Notte del parco. Oltre alla tradizionale manifestazione del 24, infatti, quest’anno ci sarà anche l’evento del 25 giugno, per un weekend all’insegna dell’arte e della cultura”.

Anche il Direttore di Confartigianato Daniele Giangiuli afferma: “Grazie al sindaco Pupillo e all’assessore Miscia, per aver compreso la valenza di questo evento, concedendo il patrocinio del Comune di Lanciano. Eventi di questo calibro portano tutti nella stessa direzione: quella del bene della città, soprattutto in vista della candidatura come Città della cultura 2020. Questo primo passo comune deve essere l’inizio di un percorso che porti Lanciano al calibro culturale di un tempo: servono eventi di tale spessore e di caratura nazionale”.

Vittorio Sgarbi sarà ospite di Confartigianato domenica 25 giugno, dalle ore 20, alle Torri montanare. L’evento è gratuito. A seguire ci sarà una cena su prenotazione, al costo di 25 euro, insieme a Sgarbi.

 

VITTORIO SGARBI

Vittorio Sgarbi è nato a Ferrara. Critico e storico dell’arte, ha curato mostre in Italia e all’estero, è autore di saggi e articoli. Nel 2011 ha di- retto il Padiglione Italia per la 54a Biennale d’Arte di Venezia. Tra i suoi ultimi libri: L’Italia delle meraviglie. Una cartografia del cuore (2009), Viaggio sentimentale nell’Italia dei desideri (2010), Le meraviglie di Roma (2011), Piene di grazia (2011), L’arte è contemporanea (2012), Nel nome del figlio (2012), Il tesoro d’Italia (2013), Il punto di vista del cavallo. Caravaggio (2014), Gli anni delle meraviglie (2014), Dal cielo alla terra (2015).

 

Chi volesse partecipare, può prenotarsi sul sito
www.tasteoflanciano.com
oppure  389.3450059.

Guarda anche

XIII CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE “Città di Cologna Spiaggia”

L’associazione culturale “Il Faro” festeggia 25 anni di attività. Domenica 02 ottobre la premiazione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

14 − tredici =