sabato , 24 agosto 2019
Home » 2017 » giugno » 02

Archivio giornaliero: 2 Giugno 2017

Dopo lo sgombero: chiuso il traffico sul lungomare per festeggiamenti dei senegalesi – VIDEO

Montesilvano - Intorno alle 18 di oggi una parte del gruppo di senegalesi sgomberati mercoledì scorso ha voluto festeggiare quella che da quanto riferitoci si è rivelata una festa privata. I festeggiamenti sono stati fatti sulle aiuole prospicienti il Teatro del Mare della riviera di Montesilvano, stesi su coperte  a suon di tamburi, si sono riuniti  a poca distanza dai luoghi che mercoledì scorso sono stati teatro dello sgombero.

Leggi ancora »

La replica di Di Sante (RC-SE): “i tifosi delle ruspe pensavano che tutto si risolvesse con uno show e qualche intervista?”

Montesilvano – «È incredibile, anche i tifosi delle ruspe e delle prove muscolari, si sono resi conto che uno sgombero senza soluzioni abitative alternative è portatore di ulteriori disordini e problematiche. Da domani, spenti i riflettori, le “emergenze” ricadranno tutte su coloro che restano sul territorio, a cominciare dalle forze dell’ordine, che dovranno provvedervi con la scarsità di mezzi e …

Leggi ancora »

Vola Vola Day: l’arte abruzzese apre le porte ai movimenti culturali di Cracovia e Copenaghen

Sabato 3 giugno, a partire dalle ore 16:00, presso l’auditorium Petruzzi al Museo delle Genti d’Abruzzo, avrà luogo un Art Talk, a cura dell’associazione culturale Pepe Collettivo, in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Pescara. Un’iniziativa che si inserisce nel fitto programma di eventi dell’Open Day della Regione Abruzzo, una 4 giorni volta a far conoscere il territorio ai turisti provenienti da Italia ed estero. Grazie alle rotte Ryanair, si accorciano le distanze culturali ed è per questo che Pepe Collettivo, partner ufficiale degli eventi Behance, mette insieme gli artisti del territorio e quelli polacchi e danesi per dimostrare come le strade, siano esse aeree o tecnologiche, siano capaci di far viaggiare le idee alla velocità della luce.

Leggi ancora »

Via Ariosto, Tocco: “Con lo sgombero si mette la parola fine ad una illegalità acclarata”

Montesilvano - «La vicenda di via Ariosto è molto chiara, sotto tutti i punti di vista. Questa Amministrazione Comunale ha avuto il coraggio e la determinazione, come nessuna Amministrazione negli ultimi 20 anni, di porre fine ad una situazione di illegalità acclarata. Tutti i cittadini di Montesilvano conoscevano quanto accadeva in quelle due palazzine ed evitavano di passare in quel quartiere per non trovarsi in pericolo. Gli unici che oggi fingono di non vedere e gridano allo scandalo sono i rappresentanti di Sinistra Italiana e Rifondazione Comunista ai quali evidentemente non importa sapere che persino minorenni potevano procurarsi sostanze stupefacenti proprio in via Ariosto». Lo dice il consigliere Adriano Tocco, intervenendo in merito alle polemiche a due giorni dallo sgombero delle palazzine Tillia e Viola di Montesilvano.

Leggi ancora »

Montesilvano, dopo lo sgombero: Orsini replica alle accuse della sinistra “malafede e odio verso chi amministra, vedono lo sterco ovunque”

Montesilvano – “Considero esilaranti, raccapriccianti e in cattiva fede le illazioni della sinistra politica locale che attacca la nostra amministrazione sullo sgombero di Via Ariosto paventando possibili accordi con gli speculatori dell’edilizia”. Risponde così il presidente della commissione lavori pubblici  Mauro  Orsini dopo quanto dichiarato dai rappresentanti locali di SI e RC-SE che ieri avevano avanzato dubbi sul futuro delle palazzine, dopo …

Leggi ancora »