martedì , 31 Gennaio 2023

Cerimonia inaugurale delle finali nazionali di Pallavolo

Questo il piano degli impegni giorno per giorno. Si comincia Lunedì 5 giugno, nell’immediato pomeriggio, dalle 14,00 – alle ore 16,30, con l’arrivo nel villaggio Salinello di Tortoreto ( Te) delle scuole e l’accreditamento. Al termine trasferimento a Roseto, in uno dei luoghi di maggiore interesse sportivo come l’Arena 4 dove si terrà la cerimonia d’apertura. In caso di avverse condizioni meteorologiche la manifestazione si svolgerà nel Palamaggetti in via Salara di Roseto. Il giorno successivo, avranno inizio le gare di qualificazioni, sia per la categoria maschile sia per la femminile, che si svolgeranno martedì 06.06. e mercoledì 07.06 pp vv in orario antimeridiano dalle ore 8:30- 14:00 e, in orario pomeridiano, dalle 15 alle 21, nelle seguenti località e relativi impianti:

PINETO Palasantamaria via della Resistenza
ROSETO Palamaggetti via Rubicone 80
GIULIANOVA Palacastrum via Treviso
NERETO Palazzetto Comunale Via Verdi
CORROPOLI Palazzetto Comunale via L. Ruggeri 61
BELLANTE Palazzetto Comunale Via Ripattoni 1
MOSCIANO- Palazzetto Comunale via Umberto Terracini 24.

Particolarmente atteso, con inizio alle ore 19,30, nella serata di mercoledì, l’evento “ Festa delle Regioni” con tutte le delegazioni che presenteranno specialità eno-gastronomiche delle regioni di provenienze e un breve saggio delle loro tradizioni culturali.
Le finali nazionali dei campionati studenteschi di Pallavolo si disputeranno, invece, il prossimo 8 giugno con inizio alle ore 9,00, nel Palasannicolò di Via Galileo Galilei a San Nicolò a Tordino (TE) . La cerimonia di premiazione, però, avrà luogo alle 18,30 a Teramo, in Piazza Martiri, dopo che le diverse delegazioni avranno effettuato la visita culturale alla città capoluogo. “Una scelta questa, particolarmente sentita e doverosa”, spiega Antonello Passacantando, coordinatore regionale di Educazione Fisica e che ha curato in ogni minimo particolare questa imponente manifestazione-“voluta da tutte le istituzioni in segno di vicinanza nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma e dai tragici eventi meteorologici registratisi nella provincia di Teramo negli ultimi mesi”.

Guarda anche

La Tombesi si conferma al secondo posto

8-0 al Junior Domitia dopo un primo tempo complesso. Esteno Pierdomenico: «Non è stato facile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua pubblicità su Hg