venerdì , 5 Marzo 2021

Secondo appuntamento a Pianella per ricordare Riccardo Di Sante

Dopo la proiezione del lungometraggio “La valle di marmo”, avvenuta il 15 luglio presso il parco di Cerratina, sarà la volta del “Carro del Sole”.

Il Carro del Sole è la rilettura in chiave mitica, sulla falsariga de Le Metamorfosi del ‘nostro’ Publio Ovidio Nasone, di cui proprio quest’anno ricorrono i festeggiamenti per il bimillenario dalla morte, di un fatto di cronaca accaduto sulle nostre terre Vestine.

Attraverso la proiezione del lungometraggio famigliari, amici e collaboratori ricorderanno la figura di Riccardo, promotore di iniziative culturali e tradizionali di ogni genere.

“ Si tratta del secondo appuntamento organizzato in collaborazione con Gianni Di Claudio per ricordare Riccardo, afferma il sindaco Marinelli. Ricordando il suo impegno e quanto realizzato per la comunità intendiamo stimolare l’avvicinamento dei giovani al teatro ed ad ogni forma di partecipazione per la salvaguardia delle tradizioni. Riccardo, irreprensibile dipendente comunale, ha lavorato tanto per raggiungere questo obiettivo”.

Guarda anche

Mario Daniele, il sogno americano

di Nicola F. Pomponio TORINO – Un libro può essere prezioso per molti motivi. Perché …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − sette =