mercoledì , 21 Ottobre 2020

Fine settimana da dimenticare per le giovanili del Chieti Fc

Chieti. Week-end avaro di successi per le squadre Juniores e Allievi, che escono senza punti dai rispettivi incontri.
Match acceso e combattuto, quello andato in scena ieri pomeriggio al “Marcantonio” di Cepagatti, per la seconda giornata del campionato Juniores Elitè tra Chieti F.C. e Penne.
A spuntarla sono stati gli ospiti che hanno vinto per 3 a 5. Partono forte i ragazzi allenati da Francescone che impongono il gioco ai teatini,chiudendo il primo tempo in vantaggio per 0 a 2. Nella ripresa i neroverdi di mister Paolucci rientrano determinati accorciando subito le distanze con Di Battista. Sul più bello arriva la doccia fredda per il Chieti F.C. che subisce la terza marcatura a causa di una sfortunata autorete di Trovarello.
Sale la tensione agonistica tra le due squadre che giocano a viso aperto. Al 65’ Perinelli accorcia nuovamente sul2 a 4 . Il Penne risponde nuovamente andando in gol sei minuti più tardi con Di Carlo. Chiude le marcature a pochi minuti dal fischio finale Di Gregorio che fissa il risultato sul 3 a 5.
Sconfitta che lascia l’amaro in bocca al team neroverde per aver buttato alle ortiche il primo tempo. Nella ripresa la squadra ha dimostrato di essere più in palla. Diverse assenze nelle file dei teatini che, nonostante sono fermi al palo a zero punti dopo due incontri, possono guardare al futuro con fiducia, ad iniziare dalla prossima trasferta sul campo della Val Di Sangro.
CHIETI F.C. – PENNE 3 – 5 (0 – 2)
CHIETI F.C.: Scorrano, Cirotti, La Rovere(46’st Trovarello), La Torre(65’st Di Meo), Perinelli, Settimio, Sciannamea, Morelli, Cellucci, Passato, Leva(30’pt Di Battista)
A disposizione: Sciorilli, Trovarello, Pietropaoli, Valloreia, Di Meo, Di Battista, Di Gregorio.
All.re: Paolucci
PENNE: Di Norscia, Cervoni, Giuseppetti, Manocchia, Di Marcantonio, Di Simone, Di Norscia Nicola, Acciavatti, Di Fazio, Petrucci, Rossi
A disposizione: Di Tonno, De Antonis, Antonioli, Colarossi, Severo, Andrenacci, Di Carlo
All.re: Francescone
Marcatori: 3’pt e 25’pt De Antonis (P), 51’ st Di Battista (CH), 53’st autorete di Trovarello (P), 59’ st Perinelli (CH), 65’ st Di Carlo (P), 81’st Di Gregorio (CH).

ALLIEVI REGIONALI
Dopo le prime due vittorie in altrettanti incontri, arriva la prima sconfitta per la formazione Allievi allenata da Sciannamea sul campo della Virtus Vasto.
Partita molto complicata e difficile fin dall’avvio per via del tanto agonismo messo in campo dagli avversari, che trovano la via della rete dopo appena cinque minuti di gioco con Ruzzi. Nonostante il gol subito, i baby neroverdi creano diversi grattacapi alla difesa locale nel corso del primo tempo.
La ripresa si apre con l’inaspettata espulsione ai danni di Di Roberto per doppia ammonizione. Nonostante l’uomo in meno, il Chieti F.C. va vicino al gol del pareggio in un paio di circostanze, ma purtroppo il risultato rimane fermo sull’1 a 0 per la Virtus Vasto che riesce a portare a casa i tre punti. Per i ragazzi di Sciannamea si tratta solo di un incidente di percorso. L’occasione per rifarsi ci sarà domenica alle ore 10:30 al “Marcantonio” di Cepagatti contro il Francavilla.
VIRTUS VASTO – CHIETI F.C. 1 -0 (1 – 0)
VIRTUS VASTO: Gabriele, Di Santo, Valerio, Natarelli, Cicchini, Conti, Santovito, Acquarola, Budano, Ruzzi, Piras
A disposizione: D’Ecclesia, Artese, Aquilano, Marinucci, Carlucci, Dzierwa, Laccetti

CHIETI F.C. :Slusarz, Di Nisio, Cocco, Bertozzi, Fortuna(Di Virgilio), Centofanti, Pierfelice, Di Roberto, Cavallo(Sciarra), Di Vincenzo(De Felicibus), Alcini(Di Nisio Luca)
A disposizione: Sciorilli, Di Nisio Luca, Faricelli, Di Virgilio, Orsini, De Felicibus, Sciarra
All.re: Sciannamea
Marcatori: 5’ pt Ruzzi (Virtus Vasto)

Guarda anche

Dopo 10 anni di attività e lavoro con il Milan Academy, la Gladius Pescara è ufficialmente riconosciuto dal Milan Ac come centro tecnico

Arriva in un’annata molto particolare per tutti questo importante riconoscimento alla struttura guidata dal presidente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =