giovedì , 3 Dicembre 2020

Calcio a 5 Femminile: Siclari e double di Exana e Vanessa, anche Falconara s’inchina alla capolista

Falconara. Seconda trasferta consecutiva ed altra vittoria, la sesta su sei gare, per le biancazzurre che violano anche l’ostico campo di Falconara. Segundo opta per dare un turno di riposo a Tampa, alle prese con qualche acciacco accusato nel derby. Il fondo duro e poco scorrevole del PalaBadiali non agevola il Pescara, la palla gira lenta e non permette alle Delfine di manovrare con la solita velocità. Le citizens pensano, però, solo a difendersi, chiudendosi a riccio e rinunciando a qualsiasi velleitarismo offensivo. Batti e ribatti e al 6’ Exana sblocca il risultato, seguita a metà del primo tempo da Vanessa che raddoppia. Tutto facile ? No, perché gli arbitri fischiano di tutto e di più, mettendo in ambasce le ragazze pescaresi che esauriscono ben presto il bonus falli. Va così sul dischetto al 12’ la Lidu Alves, all’esordio in campionato dopo aver finalmente risolto i suoi problemi di tesseramento. e accorcia le distanze. È questo il momento più critico per il Pescara, che poco dopo si rende colpevole di un’altra leggerezza, mandando ancora sul dischetto la Lidu. Questa volta la Antonaci evita la beffa di un paradossale quanto immeritato pareggio e para. Si va così al riposo su un ingannevole risultato di 2-1, per nulla legittimo se rapportato al volume di gioco espresso dalle due contendenti. Al rientro Segundo alterna Antonaci con Vecchione e si riparte con il medesimo copione del primo tempo. Pescara all’attacco e Falconara alla strenua difesa del proprio fortino. Al 2’ Siclari ristabilisce il doppio vantaggio e al 10’ Vanessa, ancora una volta straordinaria interprete di gioco e del ruolo di capitano, mette a segno la rete che di fatto chiude i conti. Segundo ruota tutte le ragazze, ad eccezione, come detto, di Tampa ed Exana che aveva aperto le marcature timbra una seconda volta il tabellino dei marcatori, sigillando il risultato finale sul 5-1.

CITTÀ DI FALCONARA-PESCARA 1-5 (1-2 p.t.)
CITTÀ DI FALCONARA: Brugnoni, Lidu, Pascual, Rossi, Rocio, Giuliani, Scaloni, Scattizza, Nicolini, Veroni, Bernotti. All. Neri

PESCARA: Antonaci, Jenny, Taty, Vanessa Pereira, Maite, Tampa, Vianale, Siclari, De Massis, Exana, Plevano, Vecchione. All. Segundo

MARCATRICI: 6’ p.t. Exana (P), 11’ Vanessa Pereira (P), 12’ Lidu (F) su t.l., 2’ s.t. Siclari (P), 10’ Vanessa Pereira (P), 15’ Exana (P)

AMMONITE: Pascual (F)

ARBITRI: Alessandro Ghetti (Bologna), Alberto Casadei (Cesena) CRONO: Paolo Gobbi (Macerata)

Guarda anche

Pescara, esonerato Massimo Oddo

Pescara. La Delfino Pescara 1936 comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore della Prima Squadra Massimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + tredici =