venerdì , 17 gennaio 2020
Home » Focus » Cronaca » A Montesilvano aveva investito un’anziana per poi fuggire, individuato il pirata della strada 

A Montesilvano aveva investito un’anziana per poi fuggire, individuato il pirata della strada 

Ieri mattina, una donna di circa 70 anni è stata investita all’incrocio tra via Dante e via Tasso. L’autovettura, una Lancia y, ha colpito l’anziana, e dopo una prima esitazione è fuggita. Alla guida del veicolo c’era un giovane, residente a Pescara, di 27  anni. “Attraverso l’ascolto di testimoni – spiega l’assessore alla Polizia Locale Valter Cozzi – e la visione dei filmati registrati dalle videocamere di sorveglianza è stato individuato il responsabile che ora è stato denunciato per lesioni e omissione di soccorso. Fortunatamente la donna, trasportata in ospedale dall’ambulanza non ha riportato gravi lesioni. Con l’auspicio di una pronta guarigione vogliamo augurare alla signora una serena Pasqua. Un plauso infine va agli operatori della Polizia  Locale che hanno lavorato con la consueta professionalità ed attenzione, riuscendo in poche ore ad individuare il responsabile di un episodio grave che per fortuna non si è trasformato in tragedia”.

Guarda anche

Mafie nigeriane in Abruzzo. Quante Lilian nelle nostre strade? E quante coscienze sporche rivestite?

di Alessio Di Florio* “Quanto vale a Bari la vita di una nigeriana? Quanto la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + otto =