venerdì , 20 aprile 2018
Home » Culture » Eventi » Primo Maggio  a Pescara con Guè Pequeno ed Emis Killa

Primo Maggio  a Pescara con Guè Pequeno ed Emis Killa

Pescara – Primo maggio all’insegna del lavoro e di due grandi nomi seguitissimi dai più giovani. Stamane in conferenza l’illustrazione del programma della festa del Primo Maggio che sarà, come tradizione, ancora una volta all’insegna della musica con un mega concerto gratuito che comincerà dalle 17 del pomeriggio del 1 Maggio e raggiungerà il clou con l’esibizione di Emis Killa e Guè Pequeno dalle 20 in poi. Questi i particolari illustrati dall’assessore a Turimo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi insieme ai tre presentatori del concerto di quest’anno che Luca Teseo, Alessandra Relmi e Stefano d’Alberto, ad Andrea Cipolla della Best Eventi e a Guido Marrone di Radio Parsifal, emittente che seguirà la manifestazione, animandola con giochi e incursioni a sorpresa.

 

“Apriano la nuova stagione di Grandi eventi con due artisti che sono fra i più seguiti dai giovanissimi – così l’assessore Giacomo Cuzzi – Emis Killa è il nome che si aggiunge a quello di Guè Pequeno, due artisti di punta del “rap” e del “trap”, generi musicali che stanno affermando una nuova generazione di autori e interpreti giovanissimi e che spopola soprattutto sui social e nei talent show italiani e stranieri. Sono artisti che portano avanti una musica nuova, ma che calcano già da diversi anni i palcoscenici nazionali, riempiendo sempre piazze e platee, perché hanno un appeal diverso sugli strumenti di comunicazione, soprattutto social, dove si possono seguire vita artistica e personale e interagire con loro. Saranno la musica della Festa, che sarà anche occasione di approfondimento su tematiche del lavoro, soprattutto con riferimento al mondo giovanile e alle generazioni che sono fuori dal mercato, a causa della congiuntura e di altri problemi. Sarà un pomeriggio di musica, alla guida di Luca Teseo voce e volto di Radio Parsifal che seguirà la manifestazione com’è accaduto anche il primo dell’anno con il concerto di Ermal Meta, ci sarà anche Stefano D’Alberto e una novità al femminile, con Alessandra Relmi, brava e bella attrice emergente made in Abruzzo che vogliamo sostenere e promuovere. Lo spettacolo partirà alle 17, con l’esibizione di band locali, in primis i Blackbox Crew che sono di Pescara. Ringraziamo anche la Best Eventi che ci accompagna sulle grandi manifestazioni, insomma una squadra forte, pronta a costruire un evento di qualità, che farà di Pescara una delle piazze più interessanti del Primo Maggio d’Italia.

Il concerto apre la stagione dei grandi eventi, ci aspettano Ironman, tre notti dello shopping, la Notte Bianca dell’Adriatico che quest’anno vogliamo veder diventare di tre giorni e anche un Festival che siamo sicuri richiamerà un grande pubblico nell’area dell’ex Cofa con la rassegna Terrasound, dedicata proprio a questo nuovo genere musicale, con “Sfera Ebbasta”. L’auspicio è che tanti scelgano Pescara e tornino a dare un sostegno reale alla nostra economia turistica e commerciale com’è avvenuto in questi quattro anni di iniziative ed eventi.

Sarà anche una Festa “sicura”, perché torneremo ad adottare gli schemi di sicurezza già positivamente rodati con Prefettura e Forze dell’Ordine e andati in onda per i due concerti di fine e inizio anno, con una forte presenza di uomini sulla piazza e nessun tipo di problema, grazie ai controlli agli accessi alla piazza e la chiusura al traffico del quadrilatero centrale, dove vigeranno anche le ordinanze che vietano sia commercio itinerante ambulante che la vendita di bevande in vetro. Vi aspettiamo numerosi per iniziare al meglio la bella stagione”.

 

“Sarà un lungo spettacolo pieno di sorprese – così Luca Teseo – Ci sarà anche Radio Parsifal che come avvenuto per il primo concerto del 2018 ci coadiuverà con momenti di gioco e di spettacolo durante la Festa”.

 

“Quest’anno ci aspetta una conduzione a tre per intrattenere il pubblico fra un’esibizione e l’altra – aggiunge Stefano D’Alberto – e animare la piazza, perché sarà una lunga maratona. Ci aspetta un pubblico sicuramente giovanile, a cui si aggiungeranno i tanti che seguono Guè ed Emis e quanti si lasceranno incuriosire”.

 

“E’ un onore essere sul palco di piazza della Rinascita e condividerlo con Luca e Stefano – così Alessandra Relmi –  per me è una grande occasione e spero di poter contribuire con la mia energia a divertire il pubblico, come sempre divertendoci, perché lo spettacolo che presenteremo lo merita davvero”.

 

“Si comincia alle 17 con varie band locali fra cui i Blackbox Crew che sono di Pescara e Tom Beaver – conclude Andrea Cipolla della Best Eventi – Sia Guè Pequeno che Emis Killa hanno singoli in promozione, entrambi si sono affermati come autori e anche produttori del genere “trap” e “rap” e sono conosciutissimi dai giovani. Pescara è la seconda data del Gentleman tour di Guè Pequeno, che riprende a fine mese ed è stato fortunatissimo: dà nome all’album che gli ha portato due dischi di platino a cui si aggiunge l’ultimo singolo “Come se fosse normale” uscito il 6 aprile. Killa vanta un recentissimo disco d’oro per “Serio”, il nuovo singolo in collaborazione con Capo Plaza e prodotto da AVA e sta lavorando al nuovo album”.

Guarda anche

Vincenzo Olivieri al Museo delle Genti racconta l’Abruzzese 4.0.

Di Iacovo:“Cresce la lezione-spettacolo del nostro speciale docente, da settembre a scuola e al MuGe”  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =