lunedì , 6 Dicembre 2021

A Civitella del Tronto juniores in sella il 25 aprile con il Trofeo Madonna dei Lumi

Mercoledì 25 aprile sono 150 gli atleti iscritti in rappresentanza di 23 squadre: Pedale Santegidiese-Team Stipa, Cycling Team Fonte Collina, Team Ciclistico Porto Sant’Elpidio, Acqua&Sapone-Team Mocaiana, Team Ciclistico Campocavallo, Rinascita, Pro.Git. Cycling Team, Progetto Ciclismo Sorrentino, Cps Professional Team, Cicli Falgiani-Marco Pantani, Gulp Pool Val Vibrata, Vini Fantini-Sportur-Free Bike, Team Coratti-Pronilab, Pedale Arianese, Capobianchi Cicli Moto Sport, Cicli Fatato, Asd Stormattack 100, Team Logistica Ambientale, Team Toscano Giarre, Bike Team Nicolosi, Nucleo Gioventù Potenza, Cicloteam Laerte-Matera Sassi, Alice Bike Service e Northwave-Cofiloc.

Quella di Civitella del Tronto, è la corsa di chiusura del Trittico-Piceno Vibratiano che vede al comando della classifica con il miglior punteggio Nicolò Pencedano (Acqua&Sapone-Team Mocaiana) davanti a Riccardo Ciuccarelli (Team Falgiani-Marco Pantani) e Lorenzo Mattia (Team Ciclistico Campocavallo).

IL PERCORSO
Si gira in senso antiorario rispetto alle passate edizioni proponendo un circuito unico di 20 chilometri da ripetere cinque volte per un totale di 100 chilometri. I primi 5 chilometri turistici, poi il transito nelle località di Borrano, Ponzano, Sant’Eurosia, Villa Marchesa, Villa Passo, Santa Reparata, Sant’Andrea e Civitella del Tronto (zona Santuario con ritrovo alle 10:00, partenza alle 15:00 e arrivo previsto intorno alle 18:00).

Guarda anche

Pallavolo Teatina lottatrice, ma non basta

Le neroverdi se la giocano punto a punto per tre set, ma tornano da Capannori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + quattro =