martedì , 18 febbraio 2020
Home » Sport » Anche Andrea Amelii saluta la Tombesi

Anche Andrea Amelii saluta la Tombesi

Se poi ad andare via sono persone che si sono rese protagoniste di grandi imprese sportive e che hanno contribuito a fare la storia di una società, il momento è insieme malinconico ma anche bello ed esaltante, perché permette di riavvolgere il nastro, di ripercorrere i successi ottenuti e di ringraziarsi a vicenda. Dopo Dario e Andrea Dell’Oso e Riccardo Cieri, anche Andrea Amelii ci tiene a rivolgere un saluto a tutta la Tombesi:

“Non sono tipo da rilasciare certe dichiarazioni o da messaggi di commiato, ma visto che molti miei compagni lo hanno fatto, mi sento in dovere di farlo anch’io. Volevo ringraziare una società che in questi anni si è rivelata seria e unica, ben più di quanto avessi osato sperare quando arrivai tre anni fa. Con Alessio Tombesi, che conoscevo già dai tempi dello Sporting Ortona, si è poi sviluppata una vera amicizia. Avevo già vissuto in carriera un doppio salto di categoria, ma passare nell’arco di tre anni dalla C alla A2 è stata una vera impresa sportiva. Sono grato a tutti i compagni con i quali ho fatto questa fantastica esperienza, specie quelli che con me hanno vissuto il doppio salto. Dal punto di vista personale, il momento migliore è stato forse il primo anno di B, quando giocavo quaranta minuti e sono stato capocannoniere della squadra… eppure non è stato nulla, di fronte alla gioia e alla soddisfazione provate a Ruvo, per la promozione in A2. I successi della squadra vengono sempre prima di tutto, e con la Tombesi ho avuto la fortuna di raccoglierne tanti. Mi piacerebbe continuare a giocare, vediamo se ci sarà la possibilità e dove. Ma sono già consapevole che trovare un’altra società come la Tombesi sarà quasi impossibile”.

Guarda anche

Una partita spartiacque per la Tombesi contro il Buldog Lucrezia

Ortona. Turno di campionato molto importante per la Tombesi, chiamata ad affrontare la prima di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 2 =