venerdì , 22 marzo 2019
Home » Polis » Aziende » LAVORO: LOLLI, POSITIVI I DATI ISTAT SU OCCUPAZIONE ABRUZZO

LAVORO: LOLLI, POSITIVI I DATI ISTAT SU OCCUPAZIONE ABRUZZO

Pescara – Cresce il numero degli occupati in Abruzzo: secondo i dati Istat diffusi questa mattina e relativi al secondo trimestre 2018, i lavoratori attivi sono 505mila, con un netto aumento (+20mila) rispetto allo stesso periodo del 2017. Diminuisce il numero dei disoccupati, che passano dai 64mila del secondo trimestre 2017, ai 62mila dello stesso periodo del 2018.

In calo anche il numero degli inattivi, ovvero coloro che non hanno un lavoro e non lo cercano, che scende dai 307mila del 2017 ai 284mila di quest’anno (-23mila). Se si raffrontano i dati attuali con quelli del secondo trimestre 2014, epoca dell’insediamento dell’attuale governo regionale, si registra un aumento notevole degli occupati (+46mila), una parità nel numero dei disoccupati e una forte riduzione degli inattivi (-67mila). “I dati che oggi ha presentato l’Istat sono molto buoni – ha commentato il presidente vicario Giovanni Lolli – e sono anche il frutto del lavoro svolto in questi anni dall’amministrazione regionale. Ovviamente andranno analizzati anche nella loro composizione per capire in che misura questa occupazione è stabile, e comunque resta il problema della mancanza di lavoro, che è sempre al primo posto nella nostra agenda”.

Guarda anche

Attività Storiche a Pescara, consegnate 30 targhe alle più longeve attività cittadine

Pescara - Nella giornata di oggi all’Auditorium Petruzzi L’Amministrazione comunale ha consegnato a 30 imprese commerciali cittadine la targa per il riconoscimento di Attività Storica. Una pratica consolidata, a cura dell’Assessorato alle Attività Produttive, nata per dare lustro agli esercizi che hanno maturato una storia e un’esperienza longeva a Pescara, contribuendo alla sua crescita economica. Si tratta di un riconoscimento a cui si accede mediante una richiesta contenuta in un bando pubblico. All’attribuzione ha lavorato la Commissione Attività storiche composta da due rappresentanti del Comune di Pescara e i rappresentanti di Confcommercio; Camera di Commercio; Confesercenti; CNA; Confartigianato Casartigiani; l’Upap Clai. Le sigle erano tutte presenti alla consegna effettuata in una gremita Sala Tosti con l’ausilio del giornalista Paolo Minnucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =