venerdì , 16 novembre 2018
Home » Sport » Il Chieti Calcio Femminile travolge il Potenza all’Angelini per 12-0

Il Chieti Calcio Femminile travolge il Potenza all’Angelini per 12-0

Chieti. Un Chieti Calcio Femminile dirompente batte il malcapitato Potenza con un roboante 12-0 all’Angelini nella prima giornata del Campionato di Serie C. Le neroverdi hanno affrontato la gara col piglio giusto non correndo mai pericoli durante i novanta minuti: le avversarie non sono infatti arrivate neanche una volta davanti a Falcocchia che ha vissuto …

Chieti. Un Chieti Calcio Femminile dirompente batte il malcapitato Potenza con un roboante 12-0 all’Angelini nella prima giornata del Campionato di Serie C.

Le neroverdi hanno affrontato la gara col piglio giusto non correndo mai pericoli durante i novanta minuti: le avversarie non sono infatti arrivate neanche una volta davanti a Falcocchia che ha vissuto così una giornata di ordinaria amministrazione.
Il Potenza purtroppo ha mostrato tutti i suoi limiti al cospetto di un Chieti decisamente in palla che è uscito fra scroscianti applausi alla fine del match. Mister Di Camillo deve fare a meno di Vukcevic e Gangemi: Chieti in campo con tante giovani che alla fine non faranno rimpiangere le assenti fornendo tutte un’ottima prestazione.

Neanche il tempo di cominciare e al 1′ subito Chieti in vantaggio: cross al centro di una pimpante Di Sebastiano per Libutti che stoppa il pallone e mette in rete. Ancora neroverdi in attacco con Scioli che impegna Notargiacomo con un bel tiro a giro al 3′. Due minuti dopo palla filtrante di Giulia Di Camillo per Di Sebastiano che tira troppo centralmente fra le braccia di Notargiacomo. All’11′ Giada Di Camillo mette un ottimo pallone al centro per Libutti, il suo primo tentativo viene respinto da un difensore, ma nulla può Notargiacomo sulla sua precisa seconda conclusione: è il gol del 2-0. Il tris arriva al 14′ con Giulia Di Camillo che prima colpisce il palo sul cross di Scioli, la palla torna sui suoi piedi per la comoda deviazione in rete a porta sguarnita. Al 23′ poker del Chieti: Giulia Di Camillo si libera benissimo in area e fa secca Notargiacomo con un preciso diagonale sul palo opposto. Due minuti più tardi si gira Scioli in area, ma conclude alto. Al 27′ bolide da fuori area di Di Sebastiano regala la quinta rete al Chieti: grande la gioia della giovanissima giocatrice, una delle migliori in campo. Al 40′ lancio in avanti di Giada Di Camillo per Scioli che mette a lato sull’uscita di Notargiacomo.

La ripresa si apre con il sesto gol del Chieti al 1′: Libutti è lesta a girare in rete su appoggio di Scioli dopo una corta respinta della difesa. Il Chieti non si ferma, insiste in fase d’attacco e dà spettacolo segnando la settima rete con Coscia che appoggia in rete da centro area al 7′. Ottavo gol delle neroverdi all’11′: cross perfetto di Giada Di Camillo, colpo di testa di Coscia che batte Notargiacomo.
Al quarto d’ora eurogol di Scioli che segna la nona rete del Chieti: gran tiro all’incrocio dei pali dal vertice dell’area. Il decimo gol arriva al 17′ con Di Domizio, altra giovanissima in campo: su appoggio di Coscia, bello il suo sinistro dal centro dell’area che si infila nell’angolo destro della porta difesa da Notargiacomo. Al 25′ dubbio atterramento in area di Giulia Di Camillo, ma l’arbitro lascia proseguire. Al 35′ undicesima rete del Chieti con un tiro d’esterno di Coscia sul quale nulla può fare Notargiacomo. Si invola Scioli sulla fascia e mette a lato di pochissimo al 37′. Al 38′ un gol capolavoro di Giulia Di Camillo (gran tiro da fuori area) chiude la partita fissando il punteggio sul 12-0. Non succede più nulla fino al novantesimo e al triplice fischio finale dell’arbitro le neroverdi festeggiano sotto la tribuna una vittoria che fa morale e come si dice in questi casi “buona la prima!”.

Tabellino della partita:
Chieti Calcio Femminile – Potenza 12-0
Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Di Camillo Giada, Di Santo, Benedetti (15′ pt Di Domizio), Libutti (32′ st Colecchi), Di Camillo Giulia, Di Sebastiano, Carmosino (17′ st La Centra), La Mattina (32′ st De Vincentiis), Scioli, Coscia. A disp.: Candeloro, Forcella. All.: Di Camillo Lello
Potenza: Notargiacomo (37’st Cerbino), Di Persia, Costanzo, Modrone, Coviello, Santopietro, Capezzera (3’st Coluzzi), Potenza, Paccione (1’st Marinelli), Garzillo, Cillis (37′ st Pace). A disp.: Marinelli, Piciullo, Muliere, Di Marzio, Danella. All.: Moreschi Daniele.
Arbitro: Verrocchi di Sulmona
Assistenti: Mastrippolito di Chieti e De Martino di Vasto.
Reti: 1’pt, 11’pt, 1’st Libutti, 14’pt, 23’pt, 38’st Di Camillo Giulia, 27’pt Di Sebastiano, 7’st, 11’st, 35’st Coscia, 15’st Scioli, 17’st Di Domizio.

IMPRESSIONI POST PARTITA: Arianna Di Domizio: “È il mio primo gol con la maglia della Prima Squadra, è stata una grandissima gioia, bellissimo l’abbraccio con le compagne dopo le rete, un’emozione unica. C’è stato un rimpallo, Coscia ha preso palla, ha messo in mezzo e io ho tirato mettendo la palla sull’angolino destro. Siamo un gruppo unito composto da giovanissime e giocatrici esperte: noi ragazzine seguiamo l’esempio delle più grandi, lavoriamo duramente cercando di dare il massimo. È stata una bella partita giocata contro un avversario che non era fortissimo, siamo state però noi brave a giocare bene palla mantenendo la giusta concentrazione. Sono tre punti buoni, ora dobbiamo guardare avanti. L’inizio del campionato è stato positivo, speriamo bene. Quest’anno per noi ragazzine ci sarà la bella occasione per farci valere. Stiamo lavorando tanto con l’aiuto delle più grandi per poi dare il meglio ogni partita quando ci chiameranno in causa. Per il mio campionato mi auguro il massimo, spero che vada tutto bene”.

Guarda anche

L’Antoniana Pescara supera l’Azzurra Lanciano

Pescara. Non si ferma più l’Antoniana Basket Pescara. Un’altra vittoria per i ragazzi di coach …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − diciotto =