giovedì , 20 giugno 2019
Home » Culture » Eventi » Sabato 15 dicembre a Chieti “Santa Claus in Tour”

Sabato 15 dicembre a Chieti “Santa Claus in Tour”

La Casa Viaggiante di Babbo Natale porterà un po’ di gioia e piccoli doni ai bambini meno fortunati

Sabato 15 dicembre, grazie ad una iniziativa fortemente voluta da Novissi Onlus in collaborazione con Italia Logistica, l’Amministrazione Di Primio e il main sponsor Saquella Chieti si prepara ad accogliere il “Santa Claus in Tour 2018”, una vera e propria casa viaggiante di Babbo Natale allestita su di un camion, che giungerà in piazza Trento e Trieste alle ore 18,30. L’iniziativa, rivolta a tutti i bambini e, in special modo, ai 180 piccoli ospiti delle case famiglia presenti nel territorio di Chieti e Pescara, intende portare un po’ di gioia e tanti piccoli doni a chi è meno fortunato.

Sabato 15 Dicembre la speciale carovana interesserà anche i Comuni di Vacri (ore 11,00), Francavilla al Mare (ore 14,30), Ripa Teatina (ore 16,30), e domenica 16 dicembre San Giovanni Teatino alle ore 11,00. 

Questa mattina, a presentare la preziosa iniziativa erano presenti in conferenza stampa: il Sindaco Umberto Di Primio, l’Assessore al Commercio Carla Di Biase, Nives Mammarella responsabile della Novissi Onlus, il Presidente della Provincia di Chieti, il Sindaco di Vacri, il Sindaco di Ripa Teatina, il Vicesindaco di San Giovanni Teatino, Luca Fortunato della “Capanna di Betlemme” di Chieti e l’Amministratore Delegato della “Teate Basket- Europa Ovini”. 

«Questa bellissima iniziativa intende portare un po’ di calore e di clima natalizio dove c’è più bisogno – ha commentato il Sindaco Di Primio -. La presenza di così tanti amministratori politici, sponsor e amministratori del mondo sportivo intorno a questo tavolo è la conferma che la solidarietà, quella vera, non ha confini ma ha solo bisogno di azioni concrete».

«Le Case Famiglia presenti sul territorio di Chieti sono delle realtà speciali – ha detto l’Assessore Di Biase -. In questi anni ho avuto l’onore e il piacere di conoscerle tutte e posso testimoniare con quanta dedizione portano avanti la loro missione che ha bisogno sicuramente di maggiori risorse anche in termini di forza e volontariato da parte di tutti. La Novissi Onlus, con la quale il Comune di Chieti collabora per il primo anno, non solo ha la conoscenza diretta di queste realtà locali ma opera anche nei territori cosiddetti del “terzo mondo” con attività importantissime e la costruzione di Orfanotrofi. La solidarietà non può essere contraddistinta da colori politici ma è uno dei principi inalienabili dell’essere umano».

«“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno” è la famosa frase di Madre Teresa che da sempre contraddistingue l’operato di Novissi Onlus, impegnata in tutto il mondo in difesa dei diritti dell’infanzia – ha spiegato Nives Mammarella –. L’iniziativa Santa Claus giunge al culmine di un periodo di frenetica attività per la nostra Onlus che, dopo la consegna di un container di aiuti a Yegué, nello stato africano del Togo, si impegna nuovamente in un iniziativa solidale a favore dei bambini meno fortunati del nostro territorio. Il camion di Babbo Natale si fermerà prima nelle piazze dei vari centri, dove verranno regalate caramelle a tutti i bambini, poi farà tappa nelle varie case famiglia del territorio teatino (Capanna di Betlemme di Chieti; Istituto San Camillo De Lellis-Figlie della Carità di Chieti; Il Filo di Torrevecchia Teatina, Opera Santa Maria di Nazareth di Francavilla al Mare), dove verranno distribuiti i doni che gli stessi ospiti hanno scelto attraverso l’invio di una lettera al Babbo Natale Novissi. Un sentito ringraziamento va al Main Sponsor Saquella che fin da subito si è resa partecipe

dell’iniziativa e alle altre realtà che hanno contribuito all’evento ovvero Pittarello Calzature, JDTech, Prince Group».

Apprezzamenti alla manifestazione sono stati espressi dal Presidente Pupillo, dal Sindaco Rucci, dal Sindaco Mammarella, dal Vicesindaco Di Clemente che ha dichiarato “partiamo oggi non per fermarci a Natale ma per andare lontano”.

«Da sempre Saquella ritiene che visione globale e progetti locali siano il modo migliore per assumersi la propria responsabilità sociale – ha commentato Maria Ciampaglione, responsabile marketing Saquella -. Crediamo nell’importanza di contribuire al benessere del nostro territorio che è la nostra casa ed è parte integrante della nostra storia aziendale. Lo facciamo attraverso il sostegno a progetti che migliorino la qualità della vita e in questo caso della vita dei  bambini. Vivere il Natale nella maniera più normale possibile è un loro diritto ed è dovere di ogni adulto fare in modo che questo accada».

«Questa manifestazione rappresenta una bella attrattiva per tutti i bambini in un momento storico in cui le persone sono chiamate a sostituirsi al welfare – ha commentato Luca Fortunato della Capanna di Betlemme –. Dove c’è un bambino in una Casa Famiglia è mancato un adulto, questo vuoto va colmato con tanti adulti in grado di dargli felicità».

 

Guarda anche

Atmosfere orientali e Spagna Mora a Pescara

Pescara - Venerdi 21 Giugno alle ore 21.00 l'Auditorium Flaiano di Pescara ospiterà il Gala di Danza Orientale, Bollywood, fusion  e Gypsy dance a cura dell'ASD La Fata Morgana e danzatori ospiti provenienti da Pescara, Chieti, L'Aquila e San Benedetto del Tronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 14 =