venerdì , 6 dicembre 2019
Home » Sport »  Finali nazionali Campionati studenteschi di calcio a 5: Terzo posto ex aequo per la formazione abruzzese

 Finali nazionali Campionati studenteschi di calcio a 5: Terzo posto ex aequo per la formazione abruzzese

Giulianova  – Ai titoli di coda le finali nazionali dei campionati studenteschi di calcio a 5 di stanza  Giulianova dal 14 al 18 scorsi. Alla fine la formazione del Liceo “Cavalieri” di Verbania, in finale ha battuto per  6 a 4 la compagine veneta, rappresentata dall’Istituto “Einaudi” di Bassano del Grappa, guadagnando il gradino più alto del podio. Terzo posto, Ex aequo,  per la Puglia, ITT “da Vinci” di Altamura e l’Its “ Acerbo” di Pescara.  Per il titolo riservato alle allieve il primo posto se l’è conquistato il Liceo “ Montale” di Genova , già distintasi ai mondiali di calcio a 11 di Belgrado ad aprile scorso. E’ stato  il Liceo “ Jacopone da Todi” di Todi a cedere onorevolmente  le armi. Terzo e quarto posto ex aequo all’Istituto “Pasoli” di Verona per il Veneto  e l’Istituto Superiore  di Bressanone per il Trentino Alto Adige. I  Premi Fair play, designati da un’apposita commissione composta da delegati Miur e Figc,  sono andati  ai docenti: Markus Vilscheider e Sigmatr Innerebner  all’Istituto Superiore di Bressanone e ai proff. Canio Giovanni Di Luccio e a Rosa Cittadini dell’I.I.S. “ Fortunato” di Potenza  per “l’esempio educativo e di sportività fornito nel corso dell’intera manifestazione”. Una manifestazione che i circa 500 studenti e un centinaio di professori referenti, ottimamente ospitati  nel Camping Village Salinello di Tortoreto (Te),  hanno ritenuto organizzato in maniera impeccabile in ogni dettaglio. Bello il clima di festa, di socializzazione e di amicizia che i ragazzi coinvolti sono riusciti a creare.

La  cerimonia di chiusura è stata ospitata sul morbido del Campo  in erba artificiale “T. Orsini” di Giulianova, alla presenza delle massime autorità sportive e scolastiche. Per il Miur, il direttore dell’Ufficio scolastico provinciale di Teramo, l’ispettrice Cristina De Nicola, Antonio Passacantando, coordinatore regionale di Educazione Fisica, al vertice anche  del comitato organizzatore delle finali nazionali dei campionati studenteschi di calcio a 5, con l’imprescindibile contributo dei referenti territoriali: Marcella Rolandi di Pescara, Angelo Ciammaichella di Chieti, Guido Grecchi di L’Aquila e Marco Pompa di Teramo, dall’ex coordinatore di Educazione Fisica del Veneto, Renato Del Torchio, dalla segretaria generale della FIGC del settore giovanile e scolastico, Vito Tisci,  Emidio Sabatini per l’Abruzzo,  Elisabetta Lauri e, non è passata inosservata, anche la presenza dell’arbitro giuliese di Serie B, Antonio Di Martino, che ha premiato i suoi colleghi impegnati in questa manifestazione.

L’attenzione ora si sposta verso i mondiali studenteschi di tennis imn programma sempre in Abruzzo e, per la precisione a Castel di Sangro( Aq) dal 2 al 9 giugno, Un altro successo, per la scuola abruzzese che, anche in queste attività, si distingue per capacità.

Guarda anche

“PercorriAmo Giulianova”, gara podistica alla scoperta delle bellezze della città

Presentata la manifestazione sportiva organizzata da Turismo Podismo Giulianova – Grande attesa per la prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + sedici =