giovedì , 27 giugno 2019
Home » Passioni » People » Vigili del Fuoco, Maragno: “Da 20 anni i volontari preziosi garanti della sicurezza dei montesilvanesi”

Vigili del Fuoco, Maragno: “Da 20 anni i volontari preziosi garanti della sicurezza dei montesilvanesi”

Consegnate targhe e pergamene di riconoscimento

Montesilvano –  «Testimoniare l’apprezzamento e la nostra stima a tutti i vigili del fuoco volontari che in 20 anni hanno garantito la sicurezza alla comunità dal distaccamento di Montesilvano fondato nel 1999. Per questa ragione abbiamo voluto consegnare dei piccoli riconoscimenti alle persone che sin dai primi giorni dalla istituzione della sede montesilvanese, all’epoca in via Vestina, hanno prestato la loro attività». A dirlo è il primo cittadino che questa mattina ha accolto in Comune una delegazione di vigili del fuoco.

Il sindaco ha consegnato nelle mani del responsabile, Fabrizio Mazzocchetti, una targa celebrativa al distaccamento dei Vigili del Fuoco di Montesilvano in occasione del ventennale della sua istituzione sulla quale si legge: “Con la loro preziosa presenza, i volontari,  spinti da forte senso del dovere e attaccamento, hanno operato con grande professionalità e abnegazione, garantendo sicurezza e tranquillità all’intera comunità”.

«Ringrazio il sindaco per questo segnale –  ha detto Mazzocchetti -.  Andiamo avanti con determinazione, con l’obiettivo di continuare ad esserci, dare sempre più copertura di servizio a questa città e a tutto il territorio che ci compete».

Il primo cittadino ha poi consegnato tre pergamene. La prima in memoria del capo squadra volontario Angelo Olivieri, scomparso dopo una malattia nel 2013, Vigile del Fuoco Volontario già dal giugno 1999,  quando venne istituito il distaccamento allora in via Vestina. “Nei suoi numerosi anni di servizio, ha sempre operato con forte senso del dovere, prodigandosi nell’istruire le giovani leve e partecipare a tutte le attività sia di carattere operativo che formativo e dimostrando totale abnegazione al servizio delle istituzioni e dei cittadini di Montesilvano e orgoglioso senso di appartenenza fino all’ultimo istante di vita”. La seconda pergamena è stata donata al CSV Antonio Tormenta, “per aver operato nel corpo dei Vigili del Fuoco con grande senso di appartenenza e professionalità fino alla data del pensionamento, divenendo punto di riferimento per la comunità ed esempio per i suoi colleghi”; infine  al CSV Carmine Calvise, “prossimo alla pensione, tra i fondatori del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Montesilvano, ha sempre operato con passione e dedizione per la salvaguardia dei cittadini montesilvanesi, rappresentando un esempio virtuoso per tutti i suoi colleghi”.

Guarda anche

Pianella: con il progetto “Plenilia” nuova sede e maggiori servizi ASL

Pianella - L’ASL di Pescara ed il comune di Pianella guardano al futuro e mettono in piedi un progetto socio-sanitario innovativo, mediante un ambizioso percorso che vede importanti novità in termini infrastrutturali e di erogazione dei servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 5 =