martedì , 16 luglio 2019
Home » Polis » Città » Montesilvano, asfalto e migliorie per l’area degli spettacoli estivi

Montesilvano, asfalto e migliorie per l’area degli spettacoli estivi

Montesilvano – Alla vigilia della presentazione del cartellone estivo delle manifestazioni, la cui conferenza stampa si svolgerà venerdì 5 luglio, l’amministrazione comunale di Montesilvano ha provveduto a realizzare alcune migliorie nell’area del lungomare adibita agli spettacoli estivi.

L’ufficio tecnico comunale ha avviato i lavori di riqualificazione della pavimentazione dell’area riservata al pubblico con il rifacimento del tappetino di asfalto; sono stati eseguiti i lavori di recinzione del palco e nella zona tecnica. Ripristinata la cartellonistica di accesso, l’illuminazione del parcheggio, del retropalco e del segnapasso. Installato un cartellone con l’intitolazione alla Città di Montesilvano e la copertura del palco. Nei prossimi giorni si provvederà alla recinzione dell’intera area che al momento è delimitata con una rete e alla segnaletica stradale.

“Il Teatro del Mare è il luogo più rappresentativo dell’estate montesilvanese e da 12 anni l’area non subiva una vera e propria sistemazione – afferma il sindaco De Martinis – . E’ la location d’onore degli eventi ed è giusto ridarle la dignità che merita con una riorganizzazione adeguata. Sono stati eseguiti lavori nell’area riservata al pubblico e in quella del palco. In breve tempo l’ufficio tecnico comunale si è prodigato per la migliorare tutta la zona, compreso il parcheggio. Il Teatro del Mare anche quest’anno ospiterà eventi di prestigio come premi, concerti e spettacoli teatrali e siamo certi che sarà un’estate di grandi successi in un luogo sempre molto affollato”.

Guarda anche

Il Comune di Spoltore avvia la ricognizione per i danni da maltempo e la pulizia straordinaria della città

Spoltore - Il Comune  ha pubblicato sul suo sito istituzionale un avviso, rivolto ai cittadini, sulla ricognizione per i danni da maltempo di mercoledì scorso (10 luglio 2019): considerata "l’urgenza di comunicare alla Regione una prima quantificazione dei danni" si chiede ai cittadini interessati di "inviare al Comune una comunicazione contenente, nome e cognome o ragione sociale, indirizzo, tipologia di danno, quantificazione del danno subito (anche stimata), e contatto telefonico. E' consentito allegare anche documentazione fotografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + dodici =