martedì , 29 Settembre 2020

Giornate della percussione. Si apre il sipario

Percussionisti provenienti da tutto il mondo, studenti e artisti di fama internazionale, sono stati i protagonisti ieri (25 settembre) di un’intensa serata al Serena Majestic di Montesilvano.

In occasione del concerto di apertura della kermesse, sono stati presentati i concorrenti che in questi giorni si stanno sfidando a colpi di bacchette e sono stati premiati gli artisti ospiti di questa nuova edizione.

Applauditi protagonisti dell’Opening Concert sono stati quattro talentuosi percussionisti spagnoli, vincitori del Percussive Arts Web Contest, il contest online collegato alla kermesse. Il Vulkaan Percussion Quartet ha incantato la folta platea, mescolando sapientemente i suoni di tutti gli strumenti a percussione presenti, dal vibrafono al tamburo, passando per la batteria.

Tra gli artisti ospiti di questa edizione c’è David Friedman, considerato tra i vibrafonisti più influenti nella storia dello strumento. La sua esibizione è in cartellone il 27 settembre.

Montesilvano sarà capitale delle percussioni fino a domenica, 29 settembre.

Il concorso internazionale si svolge tutte le mattine, mentre i pomeriggi sono dedicati alle master classes. Gli artisti internazionali si esibiranno tutte le sere fino a sabato, mentre domenica è in programma il concerto dei vincitori con la premiazione. I musicisti internazionali compongono anche le cinque giurie in cui si articola la competizione: vibrafono, marimba, tamburo, timpani, composizione. In gara ci sono 200 concorrenti, provenienti da 30 Paesi di tutto il mondo.

La kermesse ha la direzione artistica dei maestri Antonio e Claudio Santangelo. L’evento, sostenuto dalla Fondazione PescarAbruzzo, ha ricevuto il patrocinio della Commissione Europea, l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo.

IL PROGRAMMA DEI CONCERTI

(Auditorium del Serena Majestic. Costo del biglietto: 10 euro. Ridotto studenti: 5 euro. Inizio ore 21. Concerto finale a ingresso libero)

– Giovedì 26 

Ji Hye Jung (Marimba) e  Nino Masayuki (Snare Drum con l’Italy Percussion Ensemble)

– Venerdì 27

Mark Ford (Marimba), David Friedman e Tony Miceli  (Vibrafono jazz)

– Sabato 28

Pei-Ching WU  (Marimba), Jeanni Zhang e  Claudio Santangelo con l’ Italy Percussion Ensemble

– Domenica 29 (ore 19)

Concerto e cerimonia di premiazione dei vincitori.

Guarda anche

Chieti, successo dell’orchestra Adriana Lecouvreur

Chieti. Grande successo e ampio consenso di pubblico per il concerto dell’orchestra “Adriana Lecouvreur”, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + sette =