lunedì , 24 Gennaio 2022

“Mia Divina Eleonora” il testo teatrale dell’autrice Daniela Musini incanta la giuria del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Sabato 12 ottobre nella fastosa Villa Olmo, dimora storica prospiciente “quel ramo del lago di Como” di manzoniana memoria, Daniela Musini ha trionfato con il suo appassionato e pluripremiato testo teatrale che ha ricevuto il plauso della giuria fra i cui componenti si annoveravano gli scrittori Andrea Vitali, Pierluigi Panza e Dacia Maraini.

“Sono felice, lusingata e grata di questo riconoscimento prestigioso conferito al mio lavoro teatrale dedicato ad una figura di donna straordinaria, nonché attrice ineguagliabile e imaginifica Musa del sommo Gabriele d’Annunzio» dichiara Daniela Musini, acclamata interprete della poesia dannunziana in Italia e nel mondo, che ha vestito centinaia di volte i panni della Divina Duse.

E proprio dal testo teatrale premiato a Como l’artista abruzzese ha tratto un nuovo intenso monologo dal titolo “Di fuoco e di vento. Elenora Duse l’Imaginifica” con cui sta attualmente calcando con grande successo le scene di vari teatri italiani.

 

Guarda anche

Ortona, alla galleria Vigna di Villa Caldari la collettiva d’arte a cura di Massimo Pasqualone

Ortona. Verrà inaugurata domenica alle 19, nella galleria Vigna, a Villa Caldari di Ortona, la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + sedici =