martedì , 12 novembre 2019
Home » Focus » Cronaca » Montesilvano, Parco della Libertà: bimba resta chiusa nell’auto, riabbraccia la mamma grazie ai Vigili del Fuoco
La squadra dei Vigili del Fuoco intervenuta ieri insieme alla mamma e alla bimba finalmente riunite

Montesilvano, Parco della Libertà: bimba resta chiusa nell’auto, riabbraccia la mamma grazie ai Vigili del Fuoco

Nel pomeriggio di ieri qualche momento di tensione al Parco della Libertà, le sofisticate chiusure di un nuovo modello di Volkswagen, hanno infatticreato un momento di panico: una mamma, dopo aver sistemato la sua bimba nel sedile posteriore dell’auto, inavvertitamente ha chiuso lo sportello dell’auto con le chiavi cadute all’interno.

Il particolare sistema di “sicurezza” ha bloccato le portiere, che senza le chiavi era impossibile aprire. Non ci sono riusciti neanche i Vigili del Fuoco, prontamente intervenuti. I Vigili, dopo diversi tentativi, sono stati costretti a sfondare un vetro laterale per aprire finalmente la portiera e far riabbracciare la bimba con la mamma.
Superato l’inevitabile momento di commozione,che ha coinvolto anche molti visitatori del Parco, tutti a festeggiare al Bar del Parco della Libertà. Alcune persone presenti, hanno riferito che la chiusura automatica con le chiavi dentro, era accaduta anche a loro e per tale motivo avevano rimosso tale sistema di “sicurezza”. Facciamo tesoro di quanto spiacevolmente accaduto.

Guarda anche

Controlli al reddito di cittadinanza, a Spoltore spuntano i primi furbetti

Il Comune di Spoltore ha avviato una serie di controlli sui percettori del reddito di cittadinanza. E già non mancano le irregolarità: "stanno saltando fuori molti cambi di residenza fittizi e strumentali per l'ottenimento della forma assistenziale" rivela il primo cittadino Luciano Di Lorito. "E' necessario combattere questi comportamenti perché tolgono risorse a chi ne avrebbe veramente diritto e dunque bisogno".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − quindici =