lunedì , 17 febbraio 2020
Home » Polis » Politica » Rifondazione Comunista: 2×1000, siamo il 5° partito nonostante oscuramento mediatico

Rifondazione Comunista: 2×1000, siamo il 5° partito nonostante oscuramento mediatico

«I dati resi pubblici oggi sulle opzioni per il 2 x 1000 ai partiti politici confermano i buoni risultati conseguiti da Rifondazione Comunista nelle precedenti tornate.
Malgrado il vergognoso oscuramento mediatico che Rifondazione da anni subisce, 52.061 contribuenti hanno scelto di destinare il loro 2×1000 al nostro partito.
Rifondazione Comunista risulta al 5° posto nell’elenco generale, ben più avanti di partiti che godono di enorme spazio sulla stampa e in televisione.
Ringraziamo i contribuenti che hanno scelto di sostenerci e i nostri militanti che hanno fatto la campagna facendo conoscere il nostro codice L19.
A loro assicuriamo che continueremo a batterci con rinnovato impegno per i diritti dei più deboli, delle lavoratrici e dei lavoratori, per la pace e la difesa dell’ambiente.
Ogni euro destinato a Rifondazione sarà speso per ricostruire in Italia una sinistra più forte e coerente, per riaggregare le tante energie e intelligenze disperse e costruire un’alternativa alle politiche neoliberiste.
Scendiamo nella classifica per quanto riguarda le entrate perché noi abbiamo più sottoscrittori di Forza Italia, per esempio, ma un introito finanziario minore.
La ragione è semplice: i nostri sono del popolo e loro sono i ricchi».

Maurizio Acerbo, segretario nazionale
Vito Meloni, tesoriere nazionale
Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

Guarda anche

Politiche attive del lavoro. Legnini, Paolucci, Pepe e Blasioli: “Sfidiamo la maggioranza, vera priorità d’Abruzzo, il lavoro” 

Pescara – Si apre con la solidarietà agli operai della Faist di Lanciano, disoccupati senza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 4 =