martedì , 19 Gennaio 2021

Archivio per Tag: Maurizio Acerbo

Via Berardinucci a Pescara: indignazione per la manomissione alla targa viaria

Pescara – Il nome del partigiano Renato Berardinucci, sulla targa della via a lui dedicata, è stato coperto forse nella notte con un foglio A4 che ritrae l’immagine di una targa di via intitolata al poeta e saggista statunitense Ezra Pound, insieme al testo il marchio dei “fascisti del terzo millennio“. Il letterato è stato uno dei protagonisti del modernismo …

Leggi ancora »

PRC “AGENZIE DI VIAGGI VERSO IL COLLASSO. REGIONE E PARLAMENTO INTERVENGANO”

Pescara – “L’impatto della pandemia colpisce tanti settori della vita economica. Segnaliamo che tra le categorie che stanno subendo pesantissime conseguenze c’è quella delle agenzie di viaggi. Da febbraio il settore è praticamente fermo e molte aziende sono a un passo dal fallimento. E’ evidente che per il settore il lockdown è stato ininterrotto per tutto l’anno. Constatiamo che il grido …

Leggi ancora »

Acerbo (Prc-Se): servono alberi ma continua cementificazione

Pescara – Un intervento del segretario nazionale Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, ex-consigliere Regione Abruzzo Maurizio Acerbo che nella Giornata mondiale degli alberi fa presente come nel nostro paese si continui a cementificare il suolo in maniera irresponsabile a causa delle politiche portate avanti a livello nazionale, regionale e locale.  Secondo Acerbo i 500 milioni di euro stanziati nel Recovery …

Leggi ancora »

Acerbo (Prc-Se): Tamponi: basta speculazioni. calmierare i prezzi

Pescara – “Da troppo tempo si sta ripetendo per i tamponi quanto già accaduto per le mascherine. Ancora una volta si sta consentendo di speculare. Tantissime persone sono costrette a rivolgersi a laboratori privati per i tamponi e pagano cifre che appaiono spropositate.Il governo deve intervenire calmierando i prezzi come si è già fatto con grande ritardo per le mascherine.Basta speculazioni!” …

Leggi ancora »

Acerbo e Di Sante (PRC) critici verso Asl Pescara: “chiede soldi indietro a infermieri che stanno facendo straordinari non pagati da mesi”

Pescara – “Mentre il personale infermieristico della Asl di Pescara da mesi si sobbarca il superlavoro derivante dalla pandemia covid la Asl gli scrive chiedendo che restituiscano cifre fino 5.000 euro.Incredibile ma assolutamente vero. Infermieri sono creditori di tante ore di straordinario ma nel frattempo devono pagare subito una cifra spropositata”. A renderlo noto sono Maurizio Acerbo, segretario nazionale insieme a Corrado …

Leggi ancora »

Concorso scuola: Acerbo (PRC) vergognosa discriminazione di chi è in quarantena o ammalato

Pescara – «Nonostante proteste, presidi, scioperi, appelli e iniziative di tutti i sindacati della scuola per rinviare un concorso, che si poteva anche evitare nella sua forma tradizionale ed espletare per titoli, la ministra Azzolina, pensando forse di recuperare credibilità, ha tenuto duro sul concorso senza preoccuparsi, nella grave situazione in cui ci troviamo di nuovo per la pandemia, del trasferimento di molte/i …

Leggi ancora »

Scomparsa di Adriano Gallerati, il ricordo di Maurizio Acerbo

È scomparso ieri il nostro carissimo compagno Adriano Gallerati, dirigente storico del Pci, sindacalista con la Cgil, sindaco comunista di Città S. Angelo, tra i fondatori nel 1991 del Partito della Rifondazione Comunista.  Adriano è stato una figura esemplare di rettitudine, fedeltà agli ideali, intelligenza politica. Era un vero intellettuale militante, cresciuto nell’epopea delle lotte contadine del dopoguerra quando si …

Leggi ancora »

Maurizio Acerbo dimesso dall’ospedale dopo 16 giorni. Era ricoverato per Covid 19

Pescara – Il segretario nazionale di PRC-SE Maurizio Acerbo è uscito oggi pomeriggio dall’ospedale dopo 16 giorni di ricovero per covid. Ad annunciarlo è stato lo stesso Acerbo con un post sui canali social. «Carissim*, mi hanno comunicato che oggi pomeriggio ESCO DALL’OSPEDALE!Un’autombulanza mi porterà in una casa messa a disposizione da mia zia Giuseppina e dai cugini Antonella e …

Leggi ancora »

Acerbo (Prc-Se): Ieri sera a Pescara l’amore ha battuto l’oscurantismo

Pescara – «Ieri sera a Pescara la piazza dell’amore e della tolleranza era molto più affollata di quella degli integralisti di estrema destra. Eravamo almeno il triplo e questo fa tirare un sospiro di sollievo e esclamare – con un celebre concittadino – “frecheteee!”. Ringrazio tutte le persone, le associazioni, i sindacati, i partiti che hanno raccolto la mia proposta di …

Leggi ancora »

Bussi, Rifondazione “Costa e Morassut hanno aggiunto un disastro al disastro”

Pescara – «Ancora una volta sulla vicenda di Bussi stiamo tornando indietro. Il comportamento gravissimo del Ministero dell’Ambiente – di cui portano la responsabilità politica il ministro Costa (M5S) e il sottosegretario Morassut (Pd) – è davvero vergognoso» . Così in una nota Maurizio Acerbo, e Corrado Di Sante, rispettivamente segretario nazionale e provinciale di Pescara del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea. «Sono …

Leggi ancora »

Masterplan Porta Nord, Prc-Se “si vuole riportare il cemento sulle aree verdi” – DOCUMENTO

Pescara – «Ancora una volta si prova a reintrodurre il cemento su aree vincolate a verde pubblico. Il Masterplan stravolge il Piano Regolatore per favorire privati. Si inventano “diritti edificatori” inesistenti e un ridicolo “atterraggio” di volumi edificatori in area verde». Rifondazione Comunista per voce di Maurizio Acerbo, segretario nazionale Prc-Se e Corrado Di Sante, segretario provinciale Prc-Se Pescara, attraverso una nota …

Leggi ancora »

Rifondazione scrive ai Prefetti “rendere pubblici gli elenchi delle aziende attive, troppe le produzioni assolutamente non indispensabili”

RENDERE PUBBLICI ELENCHI AZIENDE IN PRODUZIONE CON E SENZA DEROGHE. SINDACI E ApcmSL ABBIANO PIENA CONTEZZA DEGLI SPOSTAMENTI SUI PROPRI TERRITORI. OLTRE MILLE DEROGHE RICHIESTE: COSÌ SI VANIFICA LOCKDOWN.   Pescara – Rifondazione Comunista ha scritto ai prefetti di Chieti, Pescara, Teramo e L’Aquila in merito alla riapertura di oltre 1000 aziende in Abruzzo in deroga a quanto previsto dal …

Leggi ancora »

ACERBO (PRC-SE): FERMARE LA STRAGE DI ANZIANI NELLE RSA, EVITARE CHE SI RIPETA OVUNQUE CASO LOMBARDIA

«In Lombardia i pazienti delle RSA “muoiono come mosche” a causa del coronavirus ma soprattutto della disattenzione e della disorganizzazione della Regione Lombardia. Si tratta di un’emergenza nazionale.Lo diciamo da giorni che bisogna intervenire per porre fine a questa strage e occorre farlo non solo in Lombardia perchè in tutte le regioni il rischio è alto e la sciagurata regionalizzazione della …

Leggi ancora »

Acerbo-Ferrero (PRC-SE): i sindacati dichiarino lo sciopero generale

“Contro il contagio, si fermino tutte le attività non indispensabili”   “E’ molto grave che il governo subendo le pressioni del padronato non abbia deciso di sospendere le attività lavorative in tutti i settori non indispensabili. La salute si ferma davanti ai cancelli di fabbriche e aziende. E’ una scelta sbagliata e incoerente che trasforma milioni di lavoratrici e lavoratori …

Leggi ancora »

Coronavirus: Acerbo (Prc) ‘perchè l’Abruzzo non ha numero verde?’

Pescara – “Quasi tutte le regioni hanno messo a disposizione dei cittadini un numero verde per le informazioni sul coronavirus. Sul sito del ministero della salute trovate questa indicazione: “In caso di sintomi o dubbi, rimani in casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma chiama al telefono il tuo medico di famiglia, il tuo pediatra o …

Leggi ancora »

A Pescara approvata la mozione “un albero per ogni aborto”. Acerbo (PRC) “Vergogna”, Licheri (SI) “ritorno al medioevo”. Nannarone “gravissimo”

Pescara – Dopo l’approvazione della mozione presentata del consigliere Scurti che prevede di piantare un nuovo albero a Pescara per ogni bimbo mai nato per interruzione di gravidanza volontaria o spontanea avvenuta a Pescara registriamo gli interventi del segretario nazionale di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo insieme a  Viola Arcuri del comitato politico nazionale di PRC e di Daniele Licheri segretario regionale di Sinistra italiana. Con note distinte esprimono …

Leggi ancora »

Rifondazione Comunista: 2×1000, siamo il 5° partito nonostante oscuramento mediatico

«I dati resi pubblici oggi sulle opzioni per il 2 x 1000 ai partiti politici confermano i buoni risultati conseguiti da Rifondazione Comunista nelle precedenti tornate. Malgrado il vergognoso oscuramento mediatico che Rifondazione da anni subisce, 52.061 contribuenti hanno scelto di destinare il loro 2×1000 al nostro partito. Rifondazione Comunista risulta al 5° posto nell’elenco generale, ben più avanti di …

Leggi ancora »

Abruzzo scade bando per Garante dei Detenuti: Acerbo (PRC) “no a una nomina con logica spartitoria di maggioranza”

Pescara - Scade oggi l’avviso per la presentazione delle candidature alla carica di Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Abruzzo a ricordarlo è l'ex consigliere regionale di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo che nella nota stampa ringrazia Francesco Lo Piccolo - giornalista e operatore nel mondo carcerario per averlo reso noto “visto che la Regione non ha diffuso la notizia in maniera adeguata” http://vocididentrojournal.blogspot.com/

Leggi ancora »

Pescara, Area di risulta: Acerbo (PRC) “assurdo deciderne il destino a fine mandato”

Pescara - “E' assurdo che un Consiglio Comunale decida sul destino delle aree di risulta - la principale area strategica di Pescara e dell'area metropolitana - a fine mandato. Chi scrive pensa che un progetto così importante andava sottoposto al voto della cittadinanza con un referendum” . Il messaggio di dissenso arriva dall' ex-consigliere comunale di Pescara Maurizio Acerbo.

Leggi ancora »

Elezioni regionali: Prc-Se “urne con la neve”, “Per Marcozzi 8 milioni sono niente. FI e M5S uniti per lo sperpero”

Pescara - “Gli esponenti di Forza Italia che dicono no all'election day dimenticano che quando erano alla guida della Regione non solo lo chiesero ma allungarono di mesi una legislatura finita. Si doveva votare a dicembre 2013 e il voto fu spostato al 25 maggio 2014. Ora fanno gli smemorati e invocano le urne con la neve” . Così Maurizio Acerbo, segretario nazionale Prc-Se Marco Fars, segretario regionale Prc-Se che si chiedono se gli avversari politici citati siano degli memorati o altro.

Leggi ancora »