domenica , 12 luglio 2020
Home » Polis » Economia » Fratoianni (Leu):  “Situazione preoccupante alla Pilkington di San Salvo“ 
Nicola Fratoianni

Fratoianni (Leu):  “Situazione preoccupante alla Pilkington di San Salvo“ 

 Roma – “La situazione dei lavoratori dell’azienda Pilkington di San Salvo, in Abruzzo, è gravissima: considerando che già dal 2008 per preservare il maggior numero di posti di lavoro, perdono salario con il ricorso continuo agli ammortizzatori sociali, negli ultimi anni, i lavoratori dimostrando grande senso di responsabilità, hanno fatto ulteriori sacrifici, basti ricordare alla rinuncia di una annualità del premio di partecipazione, riduzione delle pause di lavoro e anche con la partecipazione economica al piano industriale del quinquennio 2018/2023 per il rilancio del sito produttivo di San Salvo.
I lavoratori sono anni insomma che fanno sacrifici e oggi la situazione rischia di precipitare.“ 

Lo afferma il portavoce nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni intervenendo sulla vicenda che coinvolge in queste ore la fabbrica abruzzese .


“Hanno ragione le organizzazioni sindacali che sollecitano un immediato intervento delle Istituzioni considerando che, con l’ultimo DCPM, la copertura finanziaria degli ammortizzatori sociali è garantita fino a metà del prossimo mese di giugno: non è possibile correre i rischio di lasciare migliaia di lavoratori senza salario.” 

“Presenterò nelle prossime ore un interrogazione parlamentare al governo – conclude Fratoianni – per attivare un confronto urgente per la risoluzione del problema, è necessario istruire in tempi rapidissimi un tavolo di concertazione ministeriale con vertici aziendali e rappresentanti sindacali per fare chiarezza.” E’ quanto rende noto dalla Capitale l’ufficio stampa di SI-Leu 

Sul caso interviene anche il Segretario Regionale SI Abruzzo  Daniele Licheri che afferma «Come segretario regionale di Sinistra italiana, insieme agli iscritti  di San Salvo mi sono immediatamente attivato ed ho chiesto al nostro portavoce Nazionale e deputato Nicola Fratoianni di intervenire immediatamente data la gravità della situazione. Da parte mia la massima solidarietà e la totale disponibilità alle lavoratrici e ai lavoratori della Pilkington». 

Guarda anche

Attività di ristorazione, la Cna: a Pescara orari anacronistici, ordinanza da cambiare

Salce: dopo mesi di chiusura si rischia solo di infliggere un altro colpo a operatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 10 =