martedì , 5 Marzo 2024

Elezioni Chieti, Diego Ferrara è il candidato sindaco del centrosinistra VIDEO

Chieti. A margine della presentazione del progetto “Eureka”, promosso dai Giovani Democratici d’Abruzzo, dai Giovani Democratici Chieti e dal Partito Democratico di Chieti, è stato ufficializzato il candidato sindaco per il centrosinistra del capoluogo teatino, si tratta di Diego Ferrara.

Ecco le sue parole: “Annuncio la mia candidatura con molta contentezza. L’incontro con questi ragazzi mi fa tornare con un tuffo al cuore alla mia giovinezza, al 1973, quando con matricola 1734 iniziai il primo anno di Medicina, orgoglio di una famiglia piccolo borghese e mono reddito. Questo è per dire che ho vivi tutti i ricordi di quei bellissimi anni di Università a cui seguirono gli anni della mia attività e che mi fanno essere orgoglioso di quello che posso e nn per quello che sono, una modestissima persona, ma penso di poter rappresentare questi giovani e i cittadini di Chieti”.
“Per quanto riguarda le alleanze: “La nostra è un’opera in essere, un lavoro quotidiano, non solo di avvicinamento o reclutamento di coloro che hanno simpatia verso la nostra area politica. L’unica cosa che posso dire è che abbiamo punti fermi, quindi a certe alleanze strane come ad esempio con la destra possono essere controproducenti in un immediato futuro non ci penseremo nemmeno per un po’”.
Le linee guida della campagna elettorale e le prime azioni in caso di elezione: “Le nostre linee guida sono quelle di avvicinare il più alto numero di persone possibili, di avvicinare quelle associazioni che vivono nel sociale della città e ch quindi hanno il polso quotidiano della vita pulsante della nostra città e soprattutto spiegare quali sono i nostri programmi, li abbiamo tutti in testa ma cercheremo di condensarli in pochissimi punti concreti e concretizzabili. Dopodiché, qualora diventassi sindaco, cosa che ovviamente spero, la prima cosa sarebbe quella di reperire le risorse economiche per fare ciò che vorremmo. Lo sto dicendo perché sicuramente, con l’eredità economica fallimentare dell’amministrazione uscente dobbiamo per forza rimboccarci le maniche per trovre le risorse economiche per fare tutto ciò che vogliamo”.

Guarda anche

L’Aquila, Sanità: il Centrosinistra “Biondi con il torcicollo verso il passato”

ILCENTROSINISTRA AQUILANO: “RISPONDA DELL’OGGI SENZA PENSARE ANCORA AL PASSATO“ L’Aquila– “Il sindaco Pierluigi Biondi affetto da torcicollo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *