lunedì , 3 agosto 2020
Home » Focus » Cronaca » Montesilvano, nascondeva in casa più di un Kg di marijuana, arrestato dai carabinieri

Montesilvano, nascondeva in casa più di un Kg di marijuana, arrestato dai carabinieri

Montesilvano -Il Comando della stazione dei Carabinieri di Montesilvano nella tarda serata di ieri 28 luglio 2020 per arginare l’allarmante fenomeno dello spaccio di stupefacenti sul territorio ha organizzato e messo in atto un servizio antidroga che ha previsto l’ausilio di dispositivi di osservazione curati dai reparti Operativo e Radiomobile.

I vari servizi predisposti nei punti strategici di Montesilvano e Città Sant’Angelo, hanno permesso di rilevare nell’abitato di quest’ultimo comune, un’autovettura di piccola cilindrata con tre giovani a bordo. Uno di questi, alla vista dei militari dell’Aliquota Radiomobile si è disfatto di un pacchetto di sigarette che è stato recuperato da militari in borghese.

All’interno del pacchetto sono state rinvenute due dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso complessivo di grammi 3,5. A seguito di tale rinvenimento i militari dell’Aliquota Radiomobile, hanno subito raggiunto l’auto diretta verso Montesilvano.

Una volta raggiunta, sono stati identificavano i tre occupanti, che sono stati sottoposti a una sommaria perquisizione personale sul posto e poi a quella domiciliare di  B.S. 28enne di Montesilvano, che in auto si era disfatto del pacchetto di sigarette con lo stupefacente.
Proprio durante quest’ultima operazione di polizia giudiziaria, presso l’abitazione dell’interessato, è statoritrovato un borsone di colore nero con all’Interno due confezioni di cellophane contenente rispettivamente grammi 534,00 e 524,00 di marijuana essiccata, altre due piccole dosi già confezionate di marijuana ed hashish, nonché numerose buste per sottovuoto e ritagli circolari di buste di cellophane del medesimo tipo per il confezionamento. A seguito di tale rinvenimento e considerati i precedenti specifici, B.S., in mattinata è dichiarato in stato di arresto.
Piu tardi, presso il Tribunale Civile e Penale di Pescara è stata celebrata I’udienza nel corso della quale è stato convalidato l’arresto e disposta la misura degli arresti domiciliari.

Guarda anche

Montesilvano, nuovo sgombero a villa Falini

Montesilvano – Ennesimo sgombero questa mattina alle ore 8.00 a Villa Falini, in corso Umberto, occupata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − sette =