mercoledì , 23 Settembre 2020
Barbara di Giovanni

Asili nido a Montesilvano, a fine settimana la graduatoria definitiva

Assessore Di Giovanni: “Stiamo predisponendo un’accurata pulizia generale e la sanificazione di tutti gli ambienti”

Montesilvano – L’amministrazione comunale, nell’ambito dell’organizzazione della riapertura delle scuole, sta definendo anche l’ingresso agli asili nido comunali, previsto a settembre. Le linee guida del ministero dell’Istruzione, stilate insieme ai gabinetti dei ministeri di Lavoro, Salute, Pubblica Amministrazione, Pari opportunità e Famiglia, in raccordo con Anci, associazioni di settore e sindacati, hanno fornito le indicazioni anti Covid anche alle strutture per bambini da 0 a 36 mesi e al personale addetto. A fine settimana l’Azienda Speciale fornirà la graduatoria definitiva dei due nidi comunali di via Foscolo e via Chiarini, in tutto potranno ospitare 75 bambini.

“In attesa delle disposizioni regionali, stiamo lavorando seguendo le linee guida nazionali, a un piano concreto e operativo per riaprire gli asili nido comunali in massima sicurezza – afferma l’assessore agli Asili Nido e alla Refezione scolastica Barbara Di Giovanni -. Stiamo provvedendo alla pulizia generale e alla sanificazione di tutti gli ambienti, gli arredi e i materiali didattici di via Chiarini e via Foscoli. Nella sanificazione, insieme a un medico e ai tecnici, stiamo predisponendo particolare attenzione alle superfici più toccate quali maniglie e barre delle porte, delle finestre, interruttori della luce, corrimano e rubinetti dell’acqua, sedie, braccioli, tavoli e fasciatoi. La mascherina non è prevista per i bambini di quell’età, mentre dovrà essere usata dal personale che dovrà indossare anche i guanti. A scopo preventivo le linee guida sottolineano che i bambini da 0-36 mesi con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea superiore a 37.5 gradi dovranno restare a casa. Ad oggi sono arrivate le riconferme dei 24 bimbi iscritti lo scorso anno. Finora sono arrivate 34 le domande per la fascia da 0 a 19 mesi e 24 domande per la fascia da 23 a 36 mesi, per un totale di 58 iscritti nelle due sezioni. I più piccoli hanno sofferto molto il lockdown e il forzato isolamento e per questo motivo vogliamo tornare a garantire, a tutti gli iscritti e alle loro famiglie, il diritto all’istruzione e alla socialità. Siamo certi che l’anno scolastico inizierà nella massima sicurezza”.

Guarda anche

“Vardirex 2020” Nel Parco Nazionale della Majella e Parco Nazionale d’Abruzzo l’esercitazione di Protezione Civile

Il Parco Nazionale della Majella ed il Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise parteciperanno, attraverso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 2 =